Politica e Potere
Riforma della previdenza vecchiaia, al dibattito di 'Classe Politique' si scaldano gli animi. La consigliera nazionale Isabelle Moret: "C'è un buco". Filippo Lombardi: "Glielo dico io dov'è il buco... Lasci perdere". Marco Chiesa: "Non faccia il volgare"  Video
Momento caldo in un dibattito molto tecnico. Il presidente dell'UDC, Piero Marchesi, ci segnala il siparietto con un commento: "Si solito i senatori sono pacati ed educati. Non è sempre il caso". GUARDA IL VIDEO
BERNA - Dibattito decisamente poco poplare e molto tecnico, quello di ieri sera a 'Classe Politique', sulla RSI 2, dedicato alla riforma della previdenza vecchiaia, tema che ha diviso il Parlamento nazionale e i partiti, ma alla fine è stato approvato proprio ieri.
Molto tecnico ma con qualche momento 'caldo'.
Da una parte Filippo Lombardi e Marina Carobbio, dall'altra Marco Chiesa e la consigliera nazionale del PLR Isabelle Moret. A un certo punto quest'ultima dice 'e no, c'è un buco', e Lombardi le replica 'glielo dico io dov'è il buco... lasci perdere'. E Marco Chiesa: 'Non faccia il volgare'...

Il presidente dell'UDC, Piero Marchesi, ci segnala il siparietto con un commento: "Si solito i senatori sono pacati ed educati. Non è sempre il caso"

Pubblicato il 17.03.2017 09:38

Guarda anche
Politica e Potere
"Sappiamo che Darwin Airlane SA - che è di Ethiad come la compagnia italiana - opera in regime di semi esclusiva in Italia su alcune tratte concesse in “sharing” dall’Alitalia stessa. La conseguenza di un “grounding” di Alitalia potrebbe cosi incidere negativamente anche sull’operatività della Darwin Airline SA stessa. Il Municipio sta seguendo la vicenda?"
Politica e Potere
Prima i Nostri: continua il bisticcio a distanza tra il partron di Medacta e l'UDC. "Un piccolo particolare: ci sono aziende che nel 2016 e nel 2017 pagheranno tasse aziendali e sugli stipendi di 18 milioni di franchi", contrattacca l'imprenditore
Politica e Potere
Erano insieme nel Comitato che ha promosso l'iniziativa e ora litigano di brutto. Ieri l'affondo del patron di Medacta, oggi la risposta dei due democentristi: "Imprenditori che minacciano di continuo di levare le tende dal nostro Cantone se solo si osa richiamarli a una sacrosanta responsabilità sociale"
Politica e Potere
Il segretario di Stato: "L’esperienza ha dimostrato quanto la Svizzera abbia beneficiato economicamente nel trascorso quindicennio di relativa apertura dei mercati dell’UE. E’ soltanto perché i vicini stanno per altri versi peggio che ancora attività economiche decidono di insediarsi in Svizzera, o almeno di non lasciarla"