Politica e Potere
Riforma della previdenza vecchiaia, al dibattito di 'Classe Politique' si scaldano gli animi. La consigliera nazionale Isabelle Moret: "C'è un buco". Filippo Lombardi: "Glielo dico io dov'è il buco... Lasci perdere". Marco Chiesa: "Non faccia il volgare"  Video
Momento caldo in un dibattito molto tecnico. Il presidente dell'UDC, Piero Marchesi, ci segnala il siparietto con un commento: "Si solito i senatori sono pacati ed educati. Non è sempre il caso". GUARDA IL VIDEO
BERNA - Dibattito decisamente poco poplare e molto tecnico, quello di ieri sera a 'Classe Politique', sulla RSI 2, dedicato alla riforma della previdenza vecchiaia, tema che ha diviso il Parlamento nazionale e i partiti, ma alla fine è stato approvato proprio ieri.
Molto tecnico ma con qualche momento 'caldo'.
Da una parte Filippo Lombardi e Marina Carobbio, dall'altra Marco Chiesa e laconsigliera nazionale del PLR Isabelle Moret. A un certo punto quest'ultima dice 'e no, c'è un buco', e Lombardi le replica 'glielo dico io dov'è il buco... lasci perdere'. E Marco Chiesa: 'Non faccia il volgare'...

Il presidente dell'UDC, Piero Marchesi, ci segnala il siparietto con un commento: "Si solito i senatori sono pacati ed educati. Non è sempre il caso"

Pubblicato il 17.03.2017 09:38

Guarda anche
Politica e Potere
L’ormai ex vicepresidente dell’aeroporto denuncia una clima difficile all’interno del Consiglio d’Amministrazione. Con lui si sono dimessi anche Luca Bolzani e Daniele Casalini
Politica e Potere
Il Consiglio di Stato: malgrado, al netto dei sussidi, durante l’intero periodo 2011-2016 tutte queste stazioni sciistiche abbiano generato perdite, è dimostrato che come ogni franco loro versato sotto forma di sussidio cantonale generi 14 franchi di “effetto moltiplicatore” in tutto il Ticino.
Politica e Potere
Il capogruppo della Lega, a titolo personale, chiede un "rinvio di riflessione" sui due temi più caldi di questo inizio d'estate della politica luganese: "Ma la decisione finale la prenderà il gruppo nei prossimi giorni. Dopo il caso mandati mi aspetto anche che il Municipio prenda delle misure forti affinché ciò che è accaduto non si ripeta mai più e che l’Esecutivo sanzioni con altrettanta forza chi ha sbagliato"
Politica e Potere
Ecco le spiegazioni fornite dal ministro della sanità e della socialità sotto il fuoco di fila delle domande dei deputati. Se Blotti fosse ancora capo divisione dovrebbe essere rimosso? "Per rimuovere una persona bisogna sempre fare un’inchiesta amministrativa"