Cronaca
Canada, il cacciatore attaccato da un grande orso nero. La telecamera filma tutta la scena in soggettiva. L'uomo grida 'quiet, quiet', ma il black bear gli si avventa addosso... Video
Il fatto è accaduto in Canada, nella regione dell'Ontario, mentre Richard Wesley era a caccia con l'arco sulla riva di un fiume
CANADA – L’attacco del black bear è fulmineo e impressionante. La belva manda un ruggito, punta il cacciatore e lo carica. La scena viene ripresa in soggettiva da una piccola telecamera tipo go-pro. L’uomo non ha il tempo di reagire e grida ‘quiet, quiet’ per tentare di far desistere l’orso…

Richard Wesley, l'autore del video, può ritenersi miracolato per essere sopravvissuto all'attacco di un grande orso nero che ha incrociato sulle sponde del Fire River, in Ontario, mentre era a caccia con l’arco. L'aggressione si è risolta con qualche graffio e qualche contusione, dopo di che Richard ha ripreso la videocamera e concluso il filmato.



Pubblicato il 25.05.2017 14:30

Guarda anche
Cronaca
Il giovane keniota che mercoledì scorso ha provocato il frontale con un camion nella galleria del San Gottardo era probabilmente un passatore. Il 22enne è morto in seguito all’incidente, come il camionista di 78 anni che stava trasportando verso il Ticino un carico di finestre
Cronaca
L'ipotesi di reato al vaglio degli inquirenti è di istigazione e aiuto al suicidio legata in particolare agli aspetti finanziari di questa attività. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Andrea Minesso
Cronaca
Le persone finite in carcere sono un 41enne e una 49enne, entrambi cittadini italiani residenti nel Luganese. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Moreno Capella
  • Le più lette