Cronaca
Esclusivo: il video dell'arresto del rapinatore bloccato dalla polizia dopo aver esploso un colpo di pistola in un ufficio cambi di Chiasso. L'uomo viene immobilizzato dagli agenti mentre sul posto arrivano i rinforzi
La rapina è avvenuta in Corso San Gottardo e l'allarme tempestivo ha permesso a una pattuglia della Polizia cantonale ed a una della Polizia comunale di arrestare il malvivente all'esterno dell'ufficio
CHIASSO – L’arresto in diretta… Un lettore di liberatv si trovava nei pressi dell’ufficio cambio di Chiasso preso di mira oggi pomeriggio verso le 14,30 da un bandito armato e ha avuto la prontezza di filmare con il cellulare la scena del suo arresto.



La rapina è avvenuta in Corso San Gottardo e l'allarme tempestivo ha permesso a una pattuglia della Polizia cantonale ed a una della Polizia comunale di arrestare il malvivente all'esterno dell'ufficio. L’uomo ha tra l’altro esploso un colpo di pistola all’interno dell’edificio ma nessuno è rimasto ferito.

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze del negozio sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.




Pubblicato il 01.06.2017 17:50

Guarda anche
Cronaca
Il giovane keniota che mercoledì scorso ha provocato il frontale con un camion nella galleria del San Gottardo era probabilmente un passatore. Il 22enne è morto in seguito all’incidente, come il camionista di 78 anni che stava trasportando verso il Ticino un carico di finestre
Cronaca
L'ipotesi di reato al vaglio degli inquirenti è di istigazione e aiuto al suicidio legata in particolare agli aspetti finanziari di questa attività. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Andrea Minesso
Cronaca
Le persone finite in carcere sono un 41enne e una 49enne, entrambi cittadini italiani residenti nel Luganese. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Moreno Capella
  • Le più lette