Cronaca
Esclusivo: il video dell'arresto del rapinatore bloccato dalla polizia dopo aver esploso un colpo di pistola in un ufficio cambi di Chiasso. L'uomo viene immobilizzato dagli agenti mentre sul posto arrivano i rinforzi
La rapina è avvenuta in Corso San Gottardo e l'allarme tempestivo ha permesso a una pattuglia della Polizia cantonale ed a una della Polizia comunale di arrestare il malvivente all'esterno dell'ufficio
CHIASSO – L’arresto in diretta… Un lettore di liberatv si trovava nei pressi dell’ufficio cambio di Chiasso preso di mira oggi pomeriggio verso le 14,30 da un bandito armato e ha avuto la prontezza di filmare con il cellulare la scena del suo arresto.



La rapina è avvenuta in Corso San Gottardo e l'allarme tempestivo ha permesso a una pattuglia della Polizia cantonale ed a una della Polizia comunale di arrestare il malvivente all'esterno dell'ufficio. L’uomo ha tra l’altro esploso un colpo di pistola all’interno dell’edificio ma nessuno è rimasto ferito.

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze del negozio sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.




Pubblicato il 01.06.2017 17:50

Guarda anche
Cronaca
La vittima è uno svizzero tedesco. Per l'altro paracadutista solo delle escoriazioni. A causa dell’incidente e dell’intervento di polizia e sanitari, la strada è stata chiusa provocando notevoli disagi al traffico
Cronaca
Nonostante la recente bufera legata al caso mandati, il Municipio di Lugano ha deciso comunque di procedere con il Consiglio direttivo del LAC. Segno che l’Esecutivo luganese ritiene non vi siano grossi rischi sul fatto che il dossier possa impantanarsi di nuovo in Consiglio Comunale. Che il clima si sia rasserenato tra i due poteri della Città?
Cronaca
La donna, 33 anni, è stata colpita violentemente al petto dall’esplosione della bomboletta. Nonostante l'intervento dei medici, Burger è morta per un arresto cardiaco. Il fidanzato: "In circolazione ci sono ancora migliaia di dispenser difettosi: state attenti"
Cronaca
Intervenuti su La7 per un dibattito sull’abusivismo, i due hanno cominciato a battibeccare. Il confronto è poi degenerato quando Purgatori ha fatto una battuta sull’igiene personale di Corona....GUARDA IL VIDEO