Mixer
'Santa Claus in coming in town’... Lo storico brano cantato dai bambini del 'Piccolo Coro Arcobaleno a Pois' di Lugano. Dopo Vasco e Ligabue, i piccoli si cimentano con il Natale Video
Filling the music è un progetto musicale dedicato ai bambini, a cui partecipa anche il "Piccolo Coro" ticinese
LUGANO – Il progetto ‘Filling the music’ ha creato una colonna sonora per il Natale cantata dal 'Piccolo Coro Arcobaleno a Pois', fondato e diretto da Tamara Brenni a Lugano. Si tratta di una cover di ‘Santa Claus in coming in town’, la leggendaria canzone natalizia (scritta dal musicista Haven Gillespie sul retro di una busta in un bar a New York, nel 1932) già eseguita da grandi star come Bing Crosby e le Andrews Sisters, da Mariah Carey a Michel Buble' fino a Bruce Springsteen e Laura Pausini.

Realizzato dallo studio Quelquechose di Marco Pozzi, regista pubblicitario e cinematografico, il video vuole ampliare il repertorio musicale per i più piccoli andando oltre le superclassiche canzoni dello Zecchino d'oro.

E così il coro di piccoli cantanti ha rubato delle canzoni ai superbig, che però hanno apprezzato. Vasco Rossi per esempio, ha postato sulla sua pagina Facebook “Un mondo migliore” cantata dal Piccolo Coro Arcobaleno a Pois e in poco tempo ha avuto 41.000 visualizzazioni.
La stessa cosa ha fatto Ligabue, che ha aggiunto alla sua pagina facebook “G come giungla” nella versione cantata dal coro formato da ragazzi dai 4 ai 16 anni che sostiene il progetto Filling the music: ha avuto 52.000 visualizzazioni.

Filling the music è un progetto musicale dedicato ai bambini, a cui partecipa anche il "Piccolo Coro Arcobaleno a Pois".


Pubblicato il 26.12.2016 12:39

Guarda anche
Mixer
Bombastica intervista dell'attrice a Cosmopolitan USA: "La monogamia non è certo una cosa naturale. Credo che l’idea del matrimonio sia molto romantica e nella pratica possa essere una cosa molto bella, ma non penso che sia naturale essere monogami"
Mixer
Demi ha condito la prova fotografica con un’affermazione che ha sorpreso il pubblico: “Adoravano vedermi così, senza denti. Dicevano che avevo un aspetto più vulnerabile e umano”
Mixer
I costi della manifestazione, che inizia giovedì 22 giugno, non sono indifferenti: il budget è di 1,5 milioni. Il presidente Casparis lancia dunque un appello, invitando tutti – abitanti, fans, partner economici - a sottoscrivere una tessera Amici di JazzAscona 2017
Mixer
In tivù ha raccontato: “Sto attento a non ingrassare, per non vederlo scomparire. Per anni ho pensato di essere anormale, invece è una condizione più comune di quanto si creda”