Cronaca
Johann Schneider Amman dichiara guerra al turismo degli acquisti e Doris Leuthard fa la spesa in Italia? La Presidente della Confederazione sarebbe stata "beccata" al supermercato Unes di Maccagno
Lo scrive (con foto) il Giornale del Ticino, proprio nel giorno in cui il ministro PLR annuncia nuove misure per abbassare i prezzi con l'obbiettivo di scoraggiare la spesa oltre confine
LUGANO - Nel giorno in cui Johann Schneider Amman lancia la battaglia contro il turismo degli acquisti, la sua collega Doris Leuthard è al centro di un gossip lanciato dal Giornale del Ticino, che va esattamente nella direzione opposta rispetto a quella auspicata dal collega.

 

Se il Consigliere Federale PLR ha infatti annunciato che il Governo è pronto a presentare nuove misure per abbattere i prezzi con l’obbiettivo di scoraggiare la spesa oltre frontiera, la sua collega PPD sarebbe stata beccata oltre frontiera, a Maccagno, a fare acquisti.

 

Secondo quanto riferisce il sito, che allega come prova la fotografia che vedete in apertura, Leuthard  - che attualmente ricopre anche la carica di Presidente della Confederazione - si sarebbe recata alla Unes di Maccagno, a pochi chilometri dalla frontiera di Dirinella, che divide l’Italia dal Gambarogno, dove la Consigliera Federale ha una casa di vacanza. Il Giornale del Ticno non precisa quando sia stato effettuato lo scatto. 

Si attendono conferme, smentite, silenzi o precisazioni....



Pubblicato il 15.07.2017 12:44

Guarda anche
Cronaca
Nespoli si trovava mercoledì sopra il nostro Cantone e l'Italia settentrionale. “Dopo molti passaggi nuvolosi... Il Lago di Como e quello di Lugano hanno finalmente smesso di nascondersi!”, ha commentato su Twitter
Cronaca
La Polizia cantonale comunica che questa mattina sull'autostrada sono avvenuti due distinti incidenti in territorio di Lodrino. Il primo è avvenuto poco prima delle 6.20 e ha visto coinvolte due vetture
Cronaca
Fernando Quintela, 26 anni, è morto per un’emorragia interna. Inutili i tentativi di rianimarlo in ospedale. Il ragazzo stava prendendo parte al “forcado”, una delle parti della corrida tipica locale