Basilea
Apoel
18:55
 
Lask Linz
Az Alkmaar
18:55
 
FC Porto
Bayer Leverkusen
18:55
 
Gent
Roma
18:55
 
Istanbul Basaksehir
Sporting Cp
18:55
 
Malmo Ff
Vfl Wolfsburg
18:55
 
Espanyol
Wolverhampton
18:55
 
KUZNETSOVA S. (RUS)
2
BENCIC B. (SUI)
0
fine
(6-4 : 6-4)
Basilea
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Apoel
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Lask Linz
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Az Alkmaar
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
FC Porto
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Bayer Leverkusen
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Gent
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Roma
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Istanbul Basaksehir
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Sporting Cp
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Malmo Ff
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Vfl Wolfsburg
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Espanyol
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Wolverhampton
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
KUZNETSOVA S. (RUS)
2 - 0
fine
6-4
6-4
BENCIC B. (SUI)
6-4
6-4
WTA-S
DOHA QATAR
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Filtra per

Regione Bellinzonese Luganese Locarnese
Categoria Cinema Conferenze Altro Sport Arte Feste Appuntamenti
Truman, un vero amico è per sempre - Serata al cinema con l'Associazione Triangolo e il Circolo del
Cinema Forum , Bellinzona
20.30

L'Associazione Triangolo in collaborazione con il Circolo del cinema di Bellinzona invita alla proiezione del film

Truman, un vero amico è per sempre

di Cesc Gay (Argentina, Spagna 2015, 108 min., versione italiana).

La visione del film sarà introdotta da un "libro umano" della Human Library dell'Associazione Triangolo che condividerà con il pubblico le sue esperienze e le sue emozioni.

Entrata: Fr. 10.-/8.-/6.-

LuogoCinema Forum
Indirizzo / ViaBellinzona
Sito webVai al sito
Cibo
Sede Lega ticinese contro il cancro, Bellinzona
18.00

la Lega ticinese contro il cancro, nell’ambito degli incontri per pazienti e familiari, organizza una serata con un biologo.

 

“Cibo e salute      ...un viaggio alla scoperta di un mondo di gusti e di alimentazione sana“

  

 L’incontro tratterà il tema: “Carne rossa, bianca, conservata.. tutti i vantaggi e gli svantaggi”.

Con Matteo Somaini, biologo.

 

Si svolgerà a Bellinzona

 

·        presso la sede della Lega ticinese contro il cancro, in piazza Nosetto 3

 

·       Martedì 3 marzo 2020 dalle ore 18:00 alle 19:30.

 

La partecipazione è gratuita ma è richiesta l’ iscrizione al 091 820 64 40 oppure _ info@legacancro-ti.ch.

 

LuogoSede Lega ticinese contro il cancro
Indirizzo / ViaPiazza Nosetto 3, Bellinzona
Info0918206440
EtàPer tutti
Muoversi bene per non cadere
Centro diurno ATTE , Sementina
14.00

Diabeteticino organizza un pomeriggio informativo in cui si parlerà  dell'importanza della prevenzione delle cadute e verrà illustrato il miglior modo per evitarle

LuogoCentro diurno ATTE
Indirizzo / ViaSala Ciossetto , Sementina
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Tecnologie robotiche a supporto delle cure riabilitative
Aula Magna del Conservatorio della Svizzera Italiana, Lugano
18.15

Incontro con gli ospiti Dr. Graziano Ruggeri, primario presso la Clinica Hildebrand, Centro di riabilitazione Brissago che interverrà sul tema Tecnologie robotiche a supporto delle cure riabilitative e Antonello Ambrosio, docente del Centro professionale sociosanitario infermieristico SSSCI che interverranno sul tema Frontiere (im)possibili del transumanesimo. Un tentativo di lettura Medical-Humanities. La serata sarà introdotta da Paolo Barro, Direttore SSSCI e moderata da Giovanna Colatrella e Roberto Guggiari, docenti SSSCI.

LuogoAula Magna del Conservatorio della Svizzera Italiana
Indirizzo / Viavia Soldino 9, Lugano
Info0584522528
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Anteprima DOMINIQUE
Cinema Forum, Bellinzona
20.00

Antperima del docu-film DOMINIQUE con Dominique Gisin e Michela Figini, entrambe presenti alla proiezione insieme agli autori Ellade Ossola, Patrick Bottichhio e Alberto Bernad.

Entata gratuita previa prenotazione.

LuogoCinema Forum
Indirizzo / ViaViale Stazione 33, Bellinzona
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Kore-Eda Hirokazu un tocco leggero dal Giappone
Cinema Iride, Lugano
20.30

I WISH | Giappone 2011 (KISEKI)

v.o. giapponese; st. francese; colore; 128’

Dopo il divorzio dei genitori, il dodicenne Koichi è andato a vivere con la madre nella cittadina di Kagoshima, mentre il fratello più piccolo Ryunosuke è rimasto a Fukuoka con il papà. Insoddisfatto della nuova vita, Koichi sogna di riunire la famiglia e così tornare a casa. E quando qualcuno gli racconta che l’energia generata dall’incrocio fra due treni potrebbe far avverare i desideri, coinvolge gli amici e il fratello in un viaggio che ha per destinazione il punto esatto dove si incrociano i velocissimi convogli shinkansen. Lavorando su commissione delle ferrovie giapponesi, desiderose di promuovere l’ampliamento delle linee dell’alta velocità, Kore-eda (anche sceneggiatore) mette il suo stile minimalista al servizio di un racconto di formazione che nella parte finale si apre all’avventura e alla favola […] Per il regista, che guarda evidentemente a Buon giorno di Ozu, crescere significa prendere coscienza dei meccanismi che regolano la vita adulta e soprattutto abbandonare un po’ alla volta il regno dell’immaginazione. Ed è a questa seconda condizione che i ragazzini di I Wish non vogliono cedere, imponendo la loro visione infantile della realtà: da qui il senso del titolo originale, Kiseki, che significa “miracolo” e rimanda al desiderio impossibile di Koichi e dei suoi compagni di viaggio.

LuogoCinema Iride
Indirizzo / ViaLugano
8 marzo Festa della donna: Bbarre Lugano for charity week con Lezione di Booty Barre®
Scuola di danza, Lugano
20.00

Il 2 Marzo h.20.15 ed il 3 marzo 2020 con 3 sessioni di allenamento: 18.00/18.40/21.00

Proporremo delle sessioni di allenamento Booty Barre® Plus e Booty Barre® Flex & Flow ed il ricavato della serata andra' interamente devoluto ad una associazione che si occupa di violenza sulle donne in Ticino. Unisci a noi! E' la settimana della festa delle donne , celebriamo l'8 Marzo con intelligenza e salute attraverso il movimento.

Ottieni glutei d'acciaio con il metodo Booty Barre®

Siamo il primo ed unico centro certificato Booty Barre® accolti dalla prestigiosa Scuola di Danza di Paola Masera a Lugano.

Portate con voi un leggings,una t-shirt , dell'acqua e la voglia di divertirvi!

Metodo che sta travolgendo gli Stati Uniti e che è già stato introdotto in 25 paesi: combina danza, pilates e yoga in modo che in un allenamento di 60 minuti venga eseguito un completo lavoro cardiovascolare, tonificante e posturale. Deve il suo nome di "booty" , un modo affettuoso di dire in inglese " c**lo/lato B ", qualcosa di simile a "c**lo/lato B " e barre , perché la maggior parte degli esercizi viene eseguita sulla base di una barra come quella usata dai ballerini. Sebbene tutti i gruppi muscolari siano attivi, il grande e piccolo gluteo sono enfatizzati maggiormente , il che si sposa perfettamente con le 8 ore seduti davanti allo schermo di un computer. Avere un "c**lo/lato B " da sogno finalmente sarà possibile!!!!!

Durante la lezione lavoriamo con il peso del corpo ma anche con pesi ed elestici . La chiave è: peso ridotto, molte ripetizioni e controllo del movimento. Gli esercizi si alternano allo stretching per aumentare la flessibilità di tutto il corpo. Chi non conosce Booty Barre ® confonde o ipotizza similitudini con l'allenamento Ballet Fit, ma l'allenamento è totalmente diverso.

È un metodo in cui non si ripete nessuna lezione, ogni allenamento è unico, con esercizi sempre diversi, rompe totalmente la monotonia.La lezione si svolge a piedi nudi, al fine di migliorare l'equilibrio, la postura e la propriocezione del corpo.

Innanzitutto c'è un riscaldamento di 10 minuti, intenso, in cui si attivano tutti i muscoli del corpo . Serve anche per imparare i movimenti che userete negli esercizi. Questi sono movimenti precisi e controllati. Seguono 10-15 minuti di lavoro su gambe e braccia, con manubri, palle di gomma o elastici, per preparare il corpo al lavoro alla barra, che è la parte principale.

Alla barra ci si allena per 25-30 minuti, poiché è qui che ci esercitiamo con il peso del nostro corpo. Per tutta la lezione, la colonna vertebrale è in una posizione neutra. Ciò rende i movimenti naturali per il corpo, la postura non è forzata e quindi vengono evitate possibili lesioni .

La lezione si conclude con 5-10 minuti di esercizi sul pavimento per rafforzare il core: planche e side planche. In realtà, si fanno durante tutta la lezione esercizi addominali; si termina con lo stretching di tutti i gruppi muscolari.

In media durante una lezione si bruciano circa 500 kcal e si elimina il grasso. I benefici di Booty Barre ® sono molti: aumenta la resistenza cardiovascolare , riduce la cellulite, ossigena il corpo ed elimina le tossine, riduce l'indice di massa corporea, migliora la qualità del sonno e l'umore.

Gli esercizi non sono difficili e non è necessaria la conoscenza della danza o qualcosa di simile per seguire la lezione senza difficoltà.

LuogoScuola di danza
Indirizzo / ViaVia Trevano 29 Lugano, Lugano
PeriodoDal 02.03.2020 al 03.03.2020
GiorniLu Ma
Info0767291185
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
The Kids Aren't Alright
la rada, Locarno
18.00

Nove artisti, quattro paesi diversi, un solo medium: la pittura. The Kids Aren't Alright è una mostra di millennial, anche se per "millennial" non si intende solo la data anagrafica, ma un sentimento condiviso di instabilità, lutto per un futuro ormai morto, e rabbia repressa che trova conforto in stati d'animo alterati.

Era il 1998 quando la band punk rock californiana The Offspring pubblicò la canzone "The Kids Aren't Alright", da cui la curatrice Elisa Rusca ha tratto il titolo di questa interessante esposizione collettiva.

Durante il vernissage alle ore 19 performance di live painting di Naoki Fuku accompagnato da Davide Merlino.

Fino a sabato 28 marzo, ingresso libero.

Luogola rada
Indirizzo / Viavia della Morettina 2, Locarno
PeriodoDal 21.02.2020 al 28.03.2020
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
DRIVE-IN MARCO CASENTINI
Kromya Art Gallery, Lugano
18.30

Camera 7

 

DRIVE-IN

Marco Casentini

 

19 febbraio 2020 - 28 marzo 2020

opening

mercoledì 19 febbraio 2020, ore 18.30

Mercoledì 19 febbraio, alle ore 18.30, Kromya Art Gallery, inaugura la mostra DRIVE-IN, personale dell’artista Marco Casentini, tra gli artisti astratti italiani più rappresentativi della sua generazione.

 

La mostra arriva a Lugano come tappa del percorso espositivo che Casentini porta avanti dal 2017 e che ha coinvolto musei ed istituzioni italiane ed estere come il MOAH, Museum of Art and History di Lancaster, la Reggia di Caserta e il Science and Technology Museum di Kuwait City.

 

Lo spazio quotidiano della galleria con le sue camere dialogherà con i paesaggi geometrici delle tele dando vita ad un’opera totale in cui lo spettatore si ritroverà coinvolto.

È una ricerca artistica che esplora la geometria degli spazi attraverso i colori e le forme che creano ambienti ideali in cui potersi riconoscere.

 

In “Drive In’ c’è il ricordo del viaggio” - spiega Marco Casentini - “È un entrare dentro la mia arte e seguirne i contorni e le sensazioni. Lo spazio espositivo diventa il luogo dove lo spettatore può percepire le emozioni che ho condiviso. Allo stesso tempo, poiché tutte le mie opere fanno riferimento a luoghi o a esperienze di viaggio, Drive In è anche una riflessione metaforica sul tema dell’essere in un altro luogo”.

LuogoKromya Art Gallery
Indirizzo / ViaViale Stefano Franscini 11, Lugano
PeriodoDal 19.02.2020 al 28.03.2020
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Maxi saldi Maxishop
Centro storico , Lugano
20.00

Gran finale sconti tris! -30%-50%-70%

Vivi bene spendi meno ti togli il pensiero 

Approfitta delle spedizioni veloci express 

Profotti certificati  a prezzi scontati 

LuogoCentro storico
Indirizzo / ViaCentro storico , Lugano
PeriodoDal 20.01.2020 al 20.01.2022
GiorniTutti i giorni
Info3479223703
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Remo Rossi e il circo. L'arte della meraviglia. Omaggio a Rolf Knie.
Fondazione Remo Rossi, Locarno
20.00

La scelta della Fondazione Remo Rossi di organizzare una mostra dedicata al mondo circense, in concomitanza con l’arrivo del circo Knie in Ticino in occasione del giubileo del Circo Nazionale Svizzero, che compie quest’anno la sua 100° tournée in tutta la Svizzera, nasce dalla volontà di valorizzare un soggetto particolarmente caro allo scultore locarnese, il quale non mancava di recarsi al serraglio e agli spettacoli del circo Knie, per trarne spunto e dare vita a tutta una serie di disegni e appunti iconografici, dai quali scaturirono le sue opere scultoree. Sono infatti assai numerosi gli acrobati, i clown e gli animali da circo scolpiti da Remo Rossi nel corso della sua carriera artistica, già a partire dalla metà degli anni Quaranta, con la realizzazione in particolare della “Foca” (1945) che decora la fontana di Piazza Governo a Bellinzona. Lo stile delle opere legate al circo volge successivamente verso forme più rigide, allo scopo di evidenziare le tensioni dei mirabili equilibri degli acrobati e le movenze istintive degli animali, come giraffe, dromedari o cavalli.

La concomitanza dell’anniversario del circo Knie  con la mostra della Fondazione Remo Rossi è l’occasione per sondare l’arte circense anche attraverso l’interpretazione dell’artista che più di ogni altro ha saputo incarnarne la magia, ovvero Rolf Knie, al quale la Fondazione Rossi intende rendere omaggio per i suoi 70 anni. Knie è presente in mostra con due opere su carta, tre dipinti, uno dei quali dalle dimensioni assai imponenti, e la scultura del suo assai noto “Happy Elephant”. Le opere di Rolf Knie sono in vendita.

L’esposizione prosegue poi al di fuori degli spazi espositivi della sede della Fondazione Rossi, grazie alla proficua collaborazione con il Comune di Orselina, proprietario di una tra le sculture maggiormente significative di Remo Rossi in ambito circense, ovvero gli “Acrobati” (1961) in alluminio dorato, presentati all’Esposizione nazionale di Losanna del 1964 ed esposti oggi all’interno del Parco comunale di Orselina. Nella sala di Casa Ossola, messa a disposizione da parte del Municipio, trovano poi posto le litografie e i disegni di Remo Rossi che rimandano in particolare a quest’opera. 

Non poteva mancare inoltre il riferimento a Dimitri, che negli anni Settanta andò in tournée proprio con il circo Knie: egli aveva una particolare sensibilità nei confronti dell’arte, e della scultura in particolare, tanto da allestire presso la Casa del clown a Verscio un giardino artistico, animato dalle opere dei più svariati scultori, tra cui spicca anche l’”Acrobata” (1958) di Remo Rossi, che Dimitri ebbe modo di ammirare nella corte interna di Casa Rusca durante la mostra antologica dedicata allo scultore locarnese nel 2012.

La mostra su Remo Rossi e il circo prosegue dunque presso il Teatro Dimitri di Verscio, dove accanto all’opera nel giardino, all’interno del ristorante possono essere ammirati alcuni disegni e litografie in cui ritornano l’acrobata e il clown, ovvero le figure circensi maggiormente significative per Dimitri.

La mostra è accompagnata dalla pubblicazione di un prezioso catalogo, con un testo critico di Claudio Guarda su Remo Rossi e il circo, un testo di Andrea Fazioli sul tema circense, il ricordo di Dimitri tracciato da suo figlio David e un testo di Diana Rizzi in omaggio all’arte di Rolf Knie. 

La mostra resterà aperta al pubblico fino al 28 marzo 2020, con i seguenti orari:

Locarno, Fondazione Remo Rossi, Via Rusca 8
mercoledì, giovedì e sabato: 9.00-11.30
venerdì: 14.00-17.30.  

Orselina, Casa Ossola, Via Caselle 4
martedì:14.00-17.30

Verscio, Ristorante Teatro Dimitri
Apertura secondo gli spettacoli della stagione autunno-primavera 2019-2020 

Chiusura natalizia: 22 dicembre 2019-6 gennaio 2020

Si effettuano visite guidate su prenotazione e attività didattiche per le scuole.

Entrata gratuita.

 

LuogoFondazione Remo Rossi
Indirizzo / ViaVia F. Rusca 8, Locarno
PeriodoDal 06.12.2019 al 28.03.2020
GiorniMa Me Gi Ve Sa
Info0041917512166
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Splendide Tea Time
Hotel Splendide Royal, Lugano
15.00

Il tè pomeridiano all’Hotel Splendide Royal è un'occasione da non perdere, piacevole e appetitosa, proposta solo nel periodo invernale. È l’esperienza pefetta per gustare l’autentico rituale inglese, che già i primi ospiti dello Splendide hanno portato con loro Lugano, facendolo diventare una tradizione dell’albergo.

Preparati artigianalmente dai pasticcieri dello Splendide e serviti con il tè di tua scelta, dalla pregiata selezione di 12 tè e infusi dal mondo:

SELEZIONE CLASSICA E CONTEMPORANEA DI PANINI

Salmone affumicato su panino mignon al latte Cetriolo e crema d’alpeggio su panino mignon alle olive Cheddar e prosciutto cotto su sandwich integrale

SCONES APPENA SFORNATI

classici e con uva sultanina con Clotted Cream e marmellate assortite dello Splendide

ASSORTIMENTO DI PASTICCERIA

Plum Cake alla frutta Tartelette ai frutti di bosco Biscotti e praline al cioccolato

Novità: CHAMPAGNE AFTERNOON TEA Concediti il tè pomeridiano dello Splendide con in più una flûte di Perrier-Jouët Grand Brut o Blason Rosé.

Per informazioni e riservazioni: +41 91 985 77 11 - welcome@splendide.ch oppure www.splendide.ch/teatime

Orari e luogo:

Tutti i giorni, dalle 15:00 alle 17:30. Fino all'8 marzo 2020.

Hotel Splendide Royal Via Riva Caccia 7, 6900 Lugano

 

Prezzi

Traditional Afternoon Tea: CHF 28.– per persona

Champagne Afternoon Tea, Perrier-Jouët Grand Brut: CHF 40.– per persona

Rosé Champagne Afternoon Tea, Perrier-Jouët Blason Rosé: CHF 43.– per persona

LuogoHotel Splendide Royal
Indirizzo / ViaRiva Caccia 7, Lugano
PeriodoDal 03.12.2019 al 08.03.2020
GiorniTutti i giorni
Info00419857711
Prezzo28 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved