Filtra per

Regione Italia Mendrisiotto Valle di Blenio Locarnese
Categoria Musica Arte Musei
En bateau – Jan Palenicek (violoncello), Jitka Cechova (pianoforte)
Villa Bernasconi, Cernobbio
17.00

Accanto alla calma spaziosità e nobile eleganza della Sonata Op. 69 di Beethoven di cui si celebra l’anniversario quest’anno, il duo Palenicek-Cechova presenta composizioni liquide francesi e russe.
Alongside the calm spaciousness and noble elegance of Beethoven’s Sonata Op. 69 whose anniversary is celebrated in 2020, the Palenicek-Cechova duo presents French and Russian compositions inspired by water.
 

Musiche di:
Beethoven, Tchaikovsky, Granados, Debussy, Fauré, Rachmaninov


Il biglietto d’ingresso include il concerto e la visita al museo.
The ticket includes the concert and the museum’s visit.


BIOGRAFIE ARTISTI
Jitka Cechova completa i suoi studi in pianoforte al Conservatorio e all’Accademia delle Arti di Praga, perfezionandosi successivamente a Parigi e Friburgo.
Ha vinto numerosi concorsi internazionali tra cui Concorso Smetana di Hradec Kralové (1986, 1988 and 1990), concorso Chopin di Marianskélazne (1987 e 1989) e la J. N. Hummel Competition a Bratislava (1991). Le sue performances sia come solista sia in recitals l’hanno vista protagonista nelle più importanti sale da concerto di Austria, Francia, Germania, Scozia, Spagna, Bulgaria, Inghilterra, Stati Uniti, Sud Africa e Giappone, ospite di importanti istituzioni orchestrali quale l’Orchestra sinfonica di Monaco, la South-Western Radio Simphony Orchestra e l’Orchestra Sinfonica di Bamberg, la Praga Sinfonia Orchestra, l’Orchestra della Radio di Montevideo.
Durante una tournèe in Germania ha promosso il concerto per pianoforte e orchestra composto per lei da Zdenek Lukas ottenendo un successo incredibile.
Già pianista del Trio Smetana, affianca alla sua carriera solistica un impegno assiduo nella musica da camera specializzandosi nel reperotorio di compositori dell’Est Europa. Il Trio Smetana ha inciso per Intercord, Supraphon, BMG, Koch Internationale, Lotos e Cube e ha realizzato sette registrazioni dell’Opera Omnia pianistica di Smetana per la Supraphon.
Jan Palenicek dopo aver vinto numerosi premi ha suonato come solista con orchestre quali: Prague Symphony Orchestra, Brno State Philharmonic, Janáček Philharmonic Ostrava, Lugano Festival Orchestra, Suk Chamber Orchestra, Monte Carlo Philharmonic, Bamberg Symphony Orchestra, Symphony Orchestra Brasilia. Grande camerista appartenente al famoso Trio Smetana, ha partecipato ai più importanti festival cameristici in Europa, Giappone, America e Sud Africa. Ha inciso oltre 20 cd registrando i concerti di Dvorak, Tchaikovsky, Haydn, Martinu e Rachmaninov, il Triplo Concerto di Beethoven e il Doppio di Brahms.
***
Jitka Čechová completed her piano studies at Prague Conservatory under Jan Novotný and continued at the Academy of Performing Arts under Peter Toperczer. She completed her postgraduate studies under Eugen Indjic in Paris and Vitali Berzon in Freiburg, and took master classes under Rudolf Kehrer in Weimar, and Eugen Indjic and Lazar Berman in Piešťany.
She has been the laureate of numerous international competitions and the subject of critical acclaim as a soloist in many European countries as well as in South Africa, South America and Japan.
She performs regularly on prestigious international stages and festivals both at home and abroad (Edinburgh, Graz, Paris, Frankfurt, Baden-Baden, the Bodensee Festival, Prague Spring, Ticino Musica etc.). For Jitka Čechová, chamber music is one of the essential elements of her musical identity. She has made a number of solo and chamber recordings for Czech and international labels. In 2014 she finished a large project of the complete piano works by Bedřich Smetana for Supraphon (8 CDs). Presently she is realizing the new recording project of the Czech Radio – the complete sonatas by Domenico Scarlatti. In the spring 2016 will be released the new CD of the complete 3 piano concertos and Concertino by Josef Páleníček with the Czech Radio Symphony Orchestra, conducted by R. Zollman and S. Vavrinek.
Jan Páleníček studied at the Conservatory and the Academy of the Performing Arts in Prague under Saša Večtomov and Miloš Sádlo. Close contacts with Paul Tortelier, the world-famous French cellist, made for a happy culmination to his early development. He studied chamber music under his father, Josef Páleníček, and in the class of Josef Vlach – first violin in the legendary Vlach Quartet.
Participation in international competitions has brought Jan Páleníček numerous awards. As a soloist he plays regularly with leading Czech and international orchestras, including the Prague Symphony Orchestra, the Prague Radio Symphony Orchestra, the Janáček Philharmonic Orchestra Ostrava, the Lugano Festival Orchestra (Switzerland), the Suk Chamber Orchestra, the Hradec Králové Symphony Orchestra, the Pardubice Chamber Philharmonic, the Monte Carlo Philharmonic, the Brno State Philharmonic, the Bohuslav Martinů Philharmonic Orchestra, the Bamberg Symphony Orchestra (Germany), the Prague Philharmonia, the Moravian Philharmonic Orchestra Olomouc, and the KwaZulu-Natal Philharmonic- Durban (South Africa).
His concert tours have taken him not only to numerous Europe countries, but to America, Africa and Japan as well.
He has made numerous recordings for both Czech and internationals labels, and for radio and television.
His recordings of the sonatas of Brahms, Martinů, and Rachmaninov and the concertos of Dvořák, Tchaikovsky and Haydn have been exceptionally well received. For a number of years he taught at the Prague Conservatory and the Academy of Performing Arts in Prague.

 

LuogoVilla Bernasconi
Indirizzo / ViaCernobbio
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
I disegni giovanili di Le Corbusier. 1902-1916
Teatro dell'architettura Mendrisio, Mendrisio
10.00

Da sabato 19 settembre 2020 a domenica 24 gennaio 2021 il Teatro dell'architettura Mendrisio presenta la mostra “I disegni giovanili di Le Corbusier. 1902-1916” promossa dalla Fondazione Teatro dell’architettura, con la collaborazione dell’Accademia di architettura dell’Università della Svizzera italiana a Mendrisio.

L’ampia rassegna con più di ottanta disegni originali inediti provenienti da collezioni private e pubbliche svizzere, e con numerose riproduzioni di disegni provenienti dalla Fondation Le Corbusier di Parigi, è stata organizzata in occasione della pubblicazione del primo volume del Catalogue raisonné des dessins de Le Corbusier, curato da Danièle Pauly, edito da AAM-Bruxelles in coedizione con la Fondation Le Corbusier e con il contributo della Fondazione Teatro dell'architettura di Mendrisio.

LuogoTeatro dell'architettura Mendrisio
Indirizzo / ViaVia Turconi 25 , Mendrisio
PeriodoDal 19.09.2020 al 24.01.2021
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Info0586665968
Prezzo10 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
50 di voce 50 di blenio
Museo della Valle di Blenio, Lottigna
14.00

Rassegna temporanea 50 di voce 50 di blenio dedicata agli ultimi 50 anni di storia della Valle di Blenio raccontati dal mensile Voce di Blenio.

LuogoMuseo della Valle di Blenio
Indirizzo / ViaVia al Museo di Blenio 9, Lottigna
PeriodoDal 11.06.2020 al 08.11.2020
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Info0795359422
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Riapertura e nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni, Cabbio
14.00

Riapertura al pubblico di Casa Cantoni a Cabbio
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio

Martedì 9 giugno Casa Cantoni a Cabbio riaprirà le sue porte al pubblico con la mostra permanente e la nuova esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Le mostre saranno visitabili da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. L’apertura quest’anno verrà eccezionalmente prolungata fino al 29 novembre. L’esposizione temporanea sarà presente fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Public Arp. Jean Arp. Arte e architettura in dialogo
Fondazione Marguerite Arp, Locarno
14.00 18.00

Dopo il 1945, artista ormai affermato, Arp ricevette diversi incarichi per la realizzazione di opere da collocare in edifici pubblici, fornendo così un importante contributo alla “sintesi delle arti” promossa dai protagonisti dell’architettura moderna di quegli anni.

L’esposizione è incentrata su sette importanti progetti di respiro internazionale, illustrati attraverso schizzi, disegni, modelli, fotografie storiche e contemporanee, ma anche opere a sé stanti realizzate da Arp in relazione ai lavori eseguiti in edifici pubblici. Tra i suoi lavori principali si annoverano i rilievi murali per la sede dell’UNESCO a Parigi (progettata dagli architetti Marcel Breuer, Pier Luigi Nervi e Bernhard Zehrfuss, 1952-1958) e per la Ciudad Universitaria di Caracas (architetto Carlos Raul Villanueva, 1944-1970), ma anche arredi liturgici in edifici ecclesiastici ideati dagli architetti basilesi Hermann e Hans Peter Baur.

LuogoFondazione Marguerite Arp
Indirizzo / ViaVia alle Vigne 46, Locarno
PeriodoDal 21.05.2020 al 08.11.2020
GiorniDo
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Apertura del Museo della Valle di Blenio
Palazzo dei Landfogti, Lottigna
14.00

Il Museo storico etnografico della Valle di Blenio di Lottigna riaprirà al pubblico, dopo la chiusura straordinaria avvenuta a causa dell’emergenza sanitaria, sabato 16 maggio 2020 alle ore 14.00.

Le disposizioni sanitarie da adottare per una confortevole e salutare visita delle nostre sale presso il Palazzo dei Landfogti saranno indicate direttamente sul posto.

LuogoPalazzo dei Landfogti
Indirizzo / ViaVia al Museo di Blenio 9, Lottigna
PeriodoDal 16.05.2020 al 08.11.2020
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Info0795359422
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved