Filtra per

Regione Luganese Bellinzonese Locarnese Mendrisiotto
Categoria Sport Teatro Altro Cinema Arte Musica Musei
Banksy - Building castles in the sky
Villa Ciani, Lugano
10.00

Dopo lo straordinario successo di Basilea, dove sono accorsi oltre 80'000 visitatori, arriva a Lugano, nell’eleganza di Villa Ciani, la mostra che racchiude oltre 100 opere originali, oggetti e serigrafie dell’artista noto come Banksy, uno dei maggiori esponenti della street art la cui vera identità rimane ancora sconosciuta.

La mostra presenta una collezione basata su oltre vent'anni di attività.

L’immaginario di questo artista è semplice ma non elementare, con messaggi che approfondiscono i temi del capitalismo, della guerra, del controllo sociale e della libertà in senso lato, il tutto inserito nei paradossi dei nostri tempi.

Si precisa che l'artista non è in alcun modo coinvolto in questa mostra. 

Il materiale di questa mostra proviene interamente da collezioni private, tutte le opere sono certificate e autentiche.

La mostra Banksy – Building castles in the sky è presentata da GC Events in collaborazione con Associazione MetaMorfosi ed è curata da Gianluca Marziani, Stefano Antonelli e Acoris Andipa.

 

Maggiori informazioni su: https://it.banksylugano.ch

GC Events informa che verranno applicati i provvedimenti decisi dal Consiglio

Federale in merito al contenimento della pandemia Covid per accedere alla struttura.

Allo stato attuale è obbligatorio indossare la mascherina e presentare il Covid Pass

per potervi accedere.

LuogoVilla Ciani
Indirizzo / ViaVia Canova, 6900 Lugano, Lugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
REQUIEM FOR MY DREAM
Studio Foce, Lugano
20.30

11.02 | 20:30
12.02 | 20:30
13.02 | 18:00
Studio Foce
Requiem for my dream
Rassegna HOME

“Requiem for my dream” affronta il tema della perdita d’importanza dell’arte e degli artisti nella società contemporanea. Il progetto nasce durante il periodo pandemico che ha reso ancor più evidente questa tendenza. Quando e perché è iniziato questo processo di svalutazione dell’arte? In quale misura gli stessi artisti si sono resi complici? La performance è alimentata da un sentimento di rivolta creativa verso sé stessi e verso un contesto dove gli artisti non sono più necessari ma sono invece sacrificabili. Riappropriandosi dello spirito critico, vitale e costruttivo che da sempre appartiene al mondo della cultura, la performance sonda i motivi e le modalità che ci hanno condotto a questo punto. In una cornice installativa e performativa che permette una visione ampia, al contempo comunicativa ed evocativa, “Requiem for my dream” crea uno spazio di riflessione e condivisione.

OPERA RETABLO
Regia: Ledwina Costantini
Attori-creatori: Raissa Avilés, Daniele Bernardi e Ledwina Costantini
Creazione del tessuto sonoro: Raissa Avilés e Opera retablO
Luci: Irradia
Scenografia e oggetti di scena: Michele Tognetti e Opera retablO con la consulenza di Luca Mengoni
Costumi: Luisa Beeli
Collaborazione: Teatro Sociale Bellinzona, Museo Villa dei Cedri Bellinzona e Produzioni Matrioska

Età consigliata: da 14 anni
Durata: 45’

A partire dai 16 anni, per accedere agli eventi è obbligatorio presentare il Certificato Covid.

LuogoStudio Foce
Indirizzo / ViaVia Foce, 1, Lugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
REAL BODIES - Alla scoperta del corpo umano
Centro Esposizioni, Lugano
10.00

La mostra REAL BODIES presenta uno spettacolo mozzafiato e unico nel suo genere: l’esposizione di numerosi corpi umani reali, perfettamente e rispettosamente conservati, e di svariati esemplari anatomici umani.

Adatta a visitatori di tutte le età, la mostra esamina l’esperienza umana dal primo respiro all'ultimo e, scavando a fondo nella bellezza di corpo, mente e anima, invita i visitatori a scoprire l'eleganza, la complessità e il mistero del corpo umano.

Prodotta da Image Exhibitions, REAL BODIES, dopo aver conquistato i visitatori di tutto il mondo, arriva a Lugano come prima assoluta in Ticino, per raccontare l’anatomia ma anche il contesto storico, culturale ed emotivo che lega l'uomo al proprio corpo.

La mostra si estende per oltre 1'800 mq ed è suddivisa in dieci sezioni, ognuna dedicata ad un particolare apparato: dal sistema scheletrico, muscolare, nervoso, cardiovascolare, all’apparato respiratorio, digerente, fino all'apparato riproduttivo, con uno sguardo al futuro della biomedicina e della biomeccanica.

Aree tematiche:

STUDI ANATOMICI
RESPIRO
FAME
RITMO
MOVIMENTO
PENSIERO
AMORE
INIZIO
GUARIGIONE

Date: dal 16.12 al 20.02
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

Giorni speciali:
il 24.12 fino alle 17.00 (ultimo ingresso alle 16.00)
il 25.12 dalle 14.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

La mostra è presentata in italiano e inglese.

Disponibili in loco audioguide.

Maggiori informazioni: www.realbodies.ch

LuogoCentro Esposizioni
Indirizzo / ViaLugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Giuseppe Giacobazzi
Palazzo dei Congressi, Lugano
20.30

Giuseppe Giacobazzi torna a Lugano con il suo imperdibile spettacolo: "Noi mille volti e una bugia". 

Andrea Sasdelli alias Giuseppe Giacobazzi, ovvero l’uomo e la sua maschera. 
Un dialogo, interiore ed esilarante, di 25 anni di convivenza a volte forzata. 

25 anni fatti di avventure ed aneddoti, situazioni ed equivoci, gioie e malinconie, sempre spettatori e protagonisti di un’epoca che viaggia a velocità sempre maggiore. Dove in un lampo si è passati dalla bottega sotto casa alle “app” per acquisti, dal ragù sulla stufa ai robot da cucina programmabili con lo smartphone; il tutto vissuto dall’uomo Andrea e raccontato dal comico Giacobazzi. Come in uno specchio, o meglio come in un ritratto (l’omaggio a Dorian Gray è più che voluto), dove questa volta ad invecchiare è l’uomo e non il ritratto. Sono proprio questi i “NOI” che vediamo riflessi nei nostri mille volti (i rimandi letterari non mancano, dal già citato Wilde a Pirandello, da Orwell a Hornby), convivendo, spesso a fatica con la bugia del compiacerci e del voler piacere a chi ci sta di fronte. È uno spettacolo che con ironia e semplicità cerca di rispondere ad un domanda: “Dove finisce la maschera e dove inizia l’uomo?”, che poi è il problema di tutti, perché tutti noi conviviamo quotidianamente con una maschera. 

Un evento organizzato da www.gcevents.ch

LuogoPalazzo dei Congressi
Indirizzo / ViaLugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
HCB Ticino Rockets - EHC Kloten
Raiffeisen BiascArena, Biasca
20.00

Si informa che per assicurare il rispetto delle normative in vigore per contrastare la diffusione del Coronavirus, verrà garantito l’accesso alla Raiffeisen BiascaArena unicamente se viene presentato un certificato COVID-19 che attesta:
Avvenuta vaccinazione
Guarigione dalla malattia entro 6 mesi
Risultato negativo ad un test rapido COVID”

 

 

LuogoRaiffeisen BiascArena
Indirizzo / ViaBiasca
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
LOLA Rassegna Jacques Demy
GranRex, Locarno
20.30

LOLA
Francia/Italia 1961. Con Anouk Aimée, Marc Michel, Annie Duperoux, Elina Lambourdette, Alan Scott, Jacques Harden, Margo Lion…
Musica di Michel Legrand. Bianco e nero, v.o. francese, st. t, 85’

A Nantes, Cécile detta Lola, cantante e ballerina di un locale per marinai, accetta la compagnia di Frankie, ma spera sempre che un giorno torni Michel, il padre di suo figlio. Anche il giovane e inetto intellettuale Roland si innamora di lei, trascurando la matura Madame Desnoyers, ma poi Michel torna davvero, e Roland rimane solo.
Il primo film di Demy, anche sceneggiatore, intreccia tanti personaggi speculari e complementari sullo sfondo della sua Nantes, raccontandone i sogni e le illusioni con una vitalità trascinante e un romanticismo contagioso che fa dimenticare quel tanto di convenzionale che rimane nelle psicologie. Di fondo rimane una malinconia struggente: la felicità di una persona si paga sempre con l’infelicità di un’altra. Il film avrebbe dovuto essere un musical […], ma per problemi di budget è rimasta una sola canzone, Lola, interpretata da Agnès Varda, moglie del regista. L’innovativa colonna sonora di Michel Legrand usa in modo per l’epoca originale molta musica classica, da Beethoven a Bach.

LuogoGranRex
Indirizzo / ViaVia Bossi 2, Locarno
Info0792302593
Prezzo12 / 10 CHF
Sito webVai al sito
Banksy - Building castles in the sky
Villa Ciani, Lugano

Dopo lo straordinario successo di Basilea, dove sono accorsi oltre 80'000 visitatori, arriva a Lugano, nell’eleganza di Villa Ciani, la mostra che racchiude oltre 100 opere originali, oggetti e serigrafie dell’artista noto come Banksy, uno dei maggiori esponenti della street art la cui vera identità rimane ancora sconosciuta.

La mostra presenta una collezione basata su oltre vent'anni di attività.

L’immaginario di questo artista è semplice ma non elementare, con messaggi che approfondiscono i temi del capitalismo, della guerra, del controllo sociale e della libertà in senso lato, il tutto inserito nei paradossi dei nostri tempi.

Si precisa che l'artista non è in alcun modo coinvolto in questa mostra. 

Il materiale di questa mostra proviene interamente da collezioni private, tutte le opere sono certificate e autentiche.

La mostra Banksy – Building castles in the sky è presentata da GC Events in collaborazione con Associazione MetaMorfosi ed è curata da Gianluca Marziani, Stefano Antonelli e Acoris Andipa.

 

Maggiori informazioni su: https://it.banksylugano.ch

GC Events informa che verranno applicati i provvedimenti decisi dal Consiglio

Federale in merito al contenimento della pandemia Covid per accedere alla struttura.

Allo stato attuale è obbligatorio indossare la mascherina e presentare il Covid Pass

per potervi accedere.

LuogoVilla Ciani
Indirizzo / ViaVia Canova, 6900 Lugano, Lugano
PeriodoDal 26.01.2022 al 20.03.2022
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
...negli anni...
Spazio Espositivo La Cornice c/o La Cornice, Lugano
18.00

Esposizione di una trentina di opere, per lo più tecniche miste su carta, dedicata all'artista ticinese Gabi Fluck.

LuogoSpazio Espositivo La Cornice c/o La Cornice
Indirizzo / ViaVia A.Giacometti 1, Lugano
PeriodoDal 26.01.2022 al 26.02.2022
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
REAL BODIES - Alla scoperta del corpo umano
Centro Esposizioni, Lugano
10.00

La mostra REAL BODIES presenta uno spettacolo mozzafiato e unico nel suo genere: l’esposizione di numerosi corpi umani reali, perfettamente e rispettosamente conservati, e di svariati esemplari anatomici umani.

Adatta a visitatori di tutte le età, la mostra esamina l’esperienza umana dal primo respiro all'ultimo e, scavando a fondo nella bellezza di corpo, mente e anima, invita i visitatori a scoprire l'eleganza, la complessità e il mistero del corpo umano.

Prodotta da Image Exhibitions, REAL BODIES, dopo aver conquistato i visitatori di tutto il mondo, arriva a Lugano come prima assoluta in Ticino, per raccontare l’anatomia ma anche il contesto storico, culturale ed emotivo che lega l'uomo al proprio corpo.

La mostra si estende per oltre 1'800 mq ed è suddivisa in dieci sezioni, ognuna dedicata ad un particolare apparato: dal sistema scheletrico, muscolare, nervoso, cardiovascolare, all’apparato respiratorio, digerente, fino all'apparato riproduttivo, con uno sguardo al futuro della biomedicina e della biomeccanica.

Aree tematiche:

STUDI ANATOMICI
RESPIRO
FAME
RITMO
MOVIMENTO
PENSIERO
AMORE
INIZIO
GUARIGIONE

Date: dal 16.12 al 20.02
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

Giorni speciali:
il 24.12 fino alle 17.00 (ultimo ingresso alle 16.00)
il 25.12 dalle 14.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

La mostra è presentata in italiano e inglese.

Disponibili in loco audioguide.

Maggiori informazioni: www.realbodies.ch

LuogoCentro Esposizioni
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 16.12.2021 al 20.02.2022
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Giovanni Bianconi a tutto tondo
Spazio Matasci Arte , Tenero
09.00

Il Comune di Minusio promuove una mostra dedicata a Giovanni Bianconi, a quarant’anni dalla scomparsa, che lo ricorda come una delle figure maggiori nel panorama artistico e culturale del Novecento in Ticino. L’esposizione, curata da Marco Gurtner, vuole mostrare per la prima volta in dialogo tra loro le varie tecniche espressive utilizzate da Bianconi in periodi diversi della propria vita: la silografia, la pittura, la poesia in dial etto, gli studi etnografici, focalizzando temi a lui particolarmente cari come quelli del lago, la religiosità, la morte, la neve, il paesaggio rurale sotto vari aspetti e altro ancora.

L’esposizione è allestita presso lo spazio Matasci Arte di Tenero ed è accompagnatada un catalogo con testi di Claudio Guarda, Renato Martinoni, Vanni Bianconi.

Chiuso domenica e festivi

LuogoSpazio Matasci Arte
Indirizzo / ViaVia Verbano 6, Tenero
PeriodoDal 13.12.2021 al 26.03.2022
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Info+41795924407
Sito webVai al sito
Da lago a lago - Guy De Jong
Pizzagate, Locarno
17.30

Due notizie da Pizzagate, lo spazio espositivo di Locarno con le opere visibili a ogni ora, in due vetrine del take away Punto P, in via ai Saleggi 5.

Nel pomeriggio di martedì 7 terminerà l'esposizione Ketchup Napalm, con la grande videoinstallazione di Stefano Molo e Manuele Rezzonico, componenti del collettivo Tristebacio.

Consigliamo a chiunque non l'abbia ancora vista di approfittarne: è visibile sia di giorno che di notte, a ogni ora.

Sabato 11 dalle 17.30 in poi Pizzagate ospiterà sino a metà febbraio 2022 Da lago a lago, esposizione personale di Guy De Jong, artista belga operante sul lago di Como e di cui son visibili da anni alcuni murales nelle strade di Locarno.

Ora la sua arte torna in città con dipinti dai colori puri e dallo stile molto riconoscibile, grazie a Pizzagate. 

 

LuogoPizzagate
Indirizzo / ViaVia ai Saleggi 5, Locarno
PeriodoDal 11.12.2021 al 13.02.2022
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Lezioni di canto, pianoforte/tastiera e beat box
Lugano, Lugano
14.00

Incantando propone lezioni di canto, tastiera/pianoforte e beat box. Le lezioni online o in presenza a Lugano sono pensate per essere dinamiche, divertenti, flessibili ed empatiche volte a sviluppare maggiormente le capacità di ogni studente. La didattica è fortemente personalizzata ai diversi stili, alle diverse personalità e caratteristiche individuali.                                                                                                                                                          I corsi attivati sono: Canto Pop, Rock, Jazz e Lirico, Pianoforte e Tastiera, Beat box e Body percussion. 
Per gli alunni più meritevoli è prevista la produzione di un inedito e i saggi/concerti a seconda dell’evoluzione pandemica saranno svolti online o in presenza a Lugano.
L’ammissione ai corsi è prevista a partire dai 6-7 anni (fascia di età a cui solamente è dedicata la durata di 30’), mentre a partire dagli 8 anni è possibile svolgere lezioni di 45’ o 60’.
Il primo incontro conoscitivo di circa 30’ è gratuito. Le tariffe variano a seconda della modalità d'insegnamento: 35 CHF online, 40 CHF in presenza (per 60'). Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: Massimiliano Pascucci

Email: incantand@gmail.com

https://incantando.online/INCANTANDO/CONTATTI.html

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 09.08.2021 al 09.08.2022
GiorniTutti i giorni
Info0789294070
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni , Cabbio
14.00

Esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Visitabile da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. Fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
MODIFICHE EVENTI
Per qualsiasi modifica, eliminazione o annullamento per gli eventi presenti in agenda, scrivere a agenda@tio.ch
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved