Coronavirus
26.03.2020 - 11:000

"Siamo una zona periferica, serve maggior tutela per le attività economiche". Onsernone scende in campo

Importante pacchetto di misure varato dal Comune a favore di esercenti e attività commerciali, oltre che della mobilità sostenibile per tutti

ONSERNONE – Popolazione e imprese sono in difficoltà: nessuno può lavorare e alla preoccupazione per l’epidemia di Covid 19 si sommano quelle per l’economia. La Confederazione sta agendo in modo importante, il Comune di Onsernone, primo fra tutti, ha voluto a sua volta varare un pacchetto di misure per dare una mano, in particolare agli esercenti, facendo da apripista.

Misure importanti, valutate a fondo dal Municipio, come spiega a La Regione il sindaco di Onsernone Cristiano Terribilini. “Il Municipio ha preso unanimemente queste decisioni, coscienti che per una zona periferica come la nostra le attività economiche vadano tutelate con ancor maggior attenzione rispetto alle zone urbane”.

Quali sono i provvedimenti adottati? Per prima cosa, l’emissione delle tasse causali per i privati è posticipata al 31 agosto 2020 e ci sarà una dilazione dei termini di pagamento degli acconti imposta. Inoltre, ci saranno l’esonero per aziende e indipendenti dal pagamento di tassa base dei rifiuti e della tassa dell’acqua potabile per l’anno 2020, la copertura, tramite sussidio comunale, del canone di locazione dei mesi di aprile e maggio 2020 per le attività di ristorazione e albergherai, l’anticipo di mezzo milione di franchi di delibere per opere comunali già previste con un acconto immediato sino al 50% dell’importo, esecuzione dei lavori entro il 31 dicembre 2021. 

Non è tutto. Per sostenere l’edilizia e le attività selviculturali, si è deciso per la revisione al rialzo dei contributi agli investimenti in promozione delle energie rinnovabili e risparmio energetico.
Ci saranno anche misure a favore della mobilità sostenibile, a partire un sussidio per l’abbonamento Arcobaleno annuale per tutta la popolazione e un ulteriore sussidio all’Abbonamento Generale per ragazzi e giovani domiciliati in valle che studiano Oltralpe.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved