© Ti-Press / Tatiana Scolari
Cronaca
05.08.2020 - 09:110

Chiasso, rubava nei negozi: arrestata (e rilasciata) dipendente comunale

La donna era attiva nel settore delle pulizie. Il Municipio la teneva sotto controllo da tempo, poi a giugno...

CHIASSO – Una dipendente comunale di Chiasso è stata arrestata a fine giugno per ripetuti furti senza scasso in un esercizio commerciale. Lo riferisce il Corriere del Ticino spiegando che alla donna, svizzera e residente nel Mendrisiotto, si è giunti dopo alcune segnalazioni dei cittadini.

Nel frattempo rilasciata e licenziata dal Municipio, la donna ha lavorato nel Comune di Chiasso dagli anni Novanta ed era attiva nel settore delle pulizie. L’ormai ex dipendente comunale nega con fermezza presunti furti nella casa anziani, dove appunto faceva le pulizie.

Il Municipio – scrive il quotidiano – teneva sotto controllo la donna già da tempo. Prima del lockdown, infatti, pare che si è tentato di coglierla in flagrante mentre tentava un furto in un negozio del paese.

 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved