TIPRESS
ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
22.01.2022 - 08:270

Davide Enderlin a processo per amministrazione infedele e falsità in documenti

L'ex consigliere comunale rinviato a giudizio. Dovrà rispondere di illeciti per oltre tre milioni di franchi

LUGANO – È stato rinviato a giudizio l’ex consigliere comunale PLR di Lugano Davide Enderlin. Dopo sette anni di inchiesta – riporta la RSI –, dovrà comparire a processo su decisione del procuratore pubblico Daniele Galliano. L’ex consigliere comunale dovrà rispondere di amministrazione infedele aggravata e falsità in documenti. Le presunte malversazioni superano complessivamente i tre milioni di franchi.

Dal 2007 al 2013 Enderlin avrebbe percepito delle retrocessioni bancarie all’insaputa dei clienti del suo studio immobiliare per un totale di 1,3 milioni di franchi. Tra il 2013 e il 2014 avrebbe - contesta l'accusa – sottratto più di due milioni dai conti di società da lui amministrate.

Interpellato dalla RSI, il diretto interessato si professa innocente e contesta con fermezza tutte le accuse a suo carico.

Potrebbe interessarti anche
Tags
davide enderlin
enderlin
amministrazione infedele
falsità
davide
processo
amministrazione
documenti
ex consigliere comunale
dovrà
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved