ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
02.10.2022 - 21:070

Caccia notturna e armi modificate, almeno quattro denunce

Il gruppo avrebbe agito nel Locarnese e in Vallemaggia, predando ungolati ed anche tassi. Sequestrati bottino, armi e visori usati per agire di notte

BELLINZONA - Avrebbero cacciato durante la notte, con armi modificate ad hoc, portando a casa un buon bottino ma decisamente illecito. A dare notizia di una inchiesta ai danni di almeno quattro cacciatori è La Regione. 

Muniti di visori e armi da fuoco appositamente modificate per cacciare di notte, tra l'altro non durante i giorni stabiliti per la caccia, avrebbero agito nei boschi del Locarnese e della Vallemaggia.

In questo modo avrebbero ucciso diversi ungulati, tra cui cervi e caprioli e dei tassi, trovati nelle loro abitazioni durante una perquisizione della Polizia, che ha rinvenuto anche le armi. 

Animali e armi sono state confiscate. Potrebbe essere che il gruppo di amici fosse composto di persone addirittura senza patente venatoria. 

Tags
quattro
armi
caccia
almeno quattro
modificate
armi modificate
notte
bellinzona
vallemaggia
locarnese
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved