Politica e Potere
16.10.2016 - 12:220
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:41

Il Mattino: "E chissenefrega delle Iene! TV spazzatura d'Oltreramina". Poi la stoccatina all'inviato: "Si mormora che lui e il suo cameraman dopo via Monte Boglia si siano recati all'Oceano..."

Il Mattino cerca di sminuire lo scivolone di Attilio Bignasca dopo l’irruzione delle Iene in via Monte Boglia

LUGANO - Il Mattino cerca di sminuire lo scivolone di Attilio Bignasca dopo l’irruzione delle Iene in via Monte Boglia (leggi l’articolo correlato): “Ma guarda un po’, i portali e la stampa di regime hanno montato la panna perché un inviato cafone delle Iene è arrivato in Via Monte Boglia per l’iniziativa “Prima i nostri”! Uhhhh, che pagüüüüüraaaa che ci fanno le Iene!”.

Puntualizzazione: non è chiaro a quale regime farebbero riferimento i portali e la stampa additati dal domenicale leghista per aver riportato una notizia sgradita a via Monte Boglia. In ogni caso, visto che la Lega è la prima forza di governo, anche il Mattino è un giornale di regime…

Andiamo avanti. “Gli autori della TV spazzatura d’Oltreramina – scrive il Mattino - dovrebbero anche ricordarsi che con le loro geniali iniziative di disinformazione anti-Ticino e anti-Ticinesi tanto per fare audience, non fanno di certo un favore ai troppi loro connazionali che lavorano in questo Cantone. Al contrario: contribuiscono solo ad esasperare ulteriormente gli animi di tanti ticinesi che ne hanno pieni i santissimi dell’inva-sione quotidiana da sud!”.

Ma il bello viene alla fine dell’articolo, dove si legge che, “la Iena cafona ed il suo cameraman, dopo essere stati in via Monte Boglia” si sarebbero “recati all’Oceano… e, a quanto pare, non per intervistare le signorine (o il personale) sui loro permessi di la¬voro… In ogni caso: chissenefrega delle Iene!”.
Potrebbe interessarti anche
Tags
mattino
via monte boglia
monte boglia
via monte
boglia
iene
monte
via
chissenefrega
oltreramina
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved