Filtra per

Regione Luganese Mendrisiotto Bellinzonese Locarnese Italia
Categoria Arte Musica Musei Appuntamenti Altro Teatro Sport
Segantini: ci vuole calma :)
Museo in erba, Lugano
14.15

I suoni della natura e la tecnica originale di Segantini ci aiutano a disegnare un tranquillo paesaggio di montagna.

Per bambini da 4 a 11 anni
Orario: 14.15 -15.45
Prenotazione obbligatoria

 

Aprile... emozioni d scoprire!
In quanti modi gli artisti riescono a rappresentare sentimenti ed emozioni? Attraverso le espressioni del volto, ma anche segni, colori, oggetti e paesaggi. Ispiriamoci ai grandi artisti per dipingere la gioia, la calma, l’entusiasmo e tante altre emozioni.

 
Prenotazioni: ilmuseoinerba@bluewin.ch
+41 91 835 52 54

LuogoMuseo in erba
Indirizzo / ViaRiva Caccia 1 (Central Park, 1° piano), Lugano
Prezzo20 CHF
Etàper bambini da 4 a 11 anni
Sito webVai al sito
Un viaggio musicale dal Ticino in Sudamerica
Live streaming, Montagnola
20.30

“Erba matta”, il nuovo album di Nadia Gabi & Le Due nel Cappello, prende spunto dalla canzone “La mauvaise herbe” di Georges Brassens. Per Brassens “l’erbaccia” sono tutti coloro che rinunciano a vivere in branco, in altre parole sono i diversi, gli emarginati, gli anarchici. Nadia Gabi & le Due nel Cappello si sono appropriate di questo concetto trasferendolo in una “musicaccia” sfacciata, indomita, ribelle. “Erba matta” si immerge nel pozzo di alcune canzoni autoctone ticinesi e alto lombarde, per poi aprirsi ad arrangiamenti percussivi ed elettrici, nell’intento di spezzare, dissacrare e a volte perfino ribaltare la musica iniziale.

Uscito nel settembre 2020, l’album è nato dopo un processo collettivo durato oltre un anno, combinando la passione per il primo folk anni 60-70 dell’artista “giramondo” Nadia Gabi (voce, chitarra) e la più recente world music tinta di rock a cui si ispira il grintoso e versatile duo comasco formato da Sara Magon (voce, chitarra, ukulele, basso) e Clara Zucchetti (voce, ukulele, percussioni, batteria).

A loro si unirà in occasione del concerto LocarnoFOLK un’ospite speciale: Raissa Aviles, attrice e cantante nata in Ticino da madre svizzera e padre messicano; nei suoi progetti musicali, nei quali a volte è accompagnata da Sara Magon, attinge alle sue radici latinoamericane e al jazz. Dal cappello comune delle quattro donne usciranno senza dubbio magiche sorprese.

Il concerto sarà trasmesso in diretta streaming dal Lemura Recording Studio a Montagnola con il sostegno di Coop Cultura, del Canton Ticino - Fondo Swisslos - e della Fondazione per la cultura nel Locarnese. LocarnoFOLK invita il suo affezionato pubblico a sostenere a sua volta questa iniziativa offrendo un contributo libero.

LuogoLive streaming
Indirizzo / ViaMontagnola
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Lasciati fiorire - personale di Miriam Siragusa
La Filanda, Mendrisio
20.00

Dal 11 aprile si apre l'esposizione di Miriam Siragusa, curata da creattivati, a La Filanda di Mendrisio e nelle agenzie di Mendrisio e Rancate della Banca Raiffeisen.


I lavori presentati fanno parte dell'ultimo progetto dell'artista ticinese Miriam Siragusa dal nome ARTeORTO, incentrato sui temi della natura e della Permacultura, il sistema abitativo-agricolo basato sui principi dell’ecosostenibilità.

Il titolo LASCIATI FIORIRE è un invito per i visitatori della mostra a far "germogliare" dentro di sé – attraverso le opere e i temi della mostra - questo legame intrinseco con il mondo vegetale.

LuogoLa Filanda
Indirizzo / ViaMendrisio
PeriodoDal 11.04.2021 al 30.05.2021
GiorniTutti i giorni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Ernst Ludwig Kirchner e la grandiosità della montagna
Fondazione Gabriele e Anna Braglia, Lugano
10.00

Partendo dalla recente acquisizione del dipinto Heimkehrende Ziegenherde (Gregge di capre che torna a casa, 1920) che la Fondazione Braglia presenta al pubblico per la prima volta, l’esposizione Ernst Ludwig Kirchner e la grandiosità della montagna si focalizza sulla produzione di Kirchner durante il suo soggiorno nelle Alpi svizzere, fra il 1917 e il 1938. Il percorso espositivo delle 67 opere di Kirchner presenti in mostra è suddiviso in quattro argomenti: i pastori, la vita alpina, i personaggi (che hanno popolato l’universo montano dell’artista) e il paesaggio alpino.
Si è inoltre voluto sottolineare l’intrinseco desiderio di sperimentare con le tecniche nel processo creativo di Kirchner. In mostra, pertanto si ritrovano accanto agli olii anche numerose opere su carta (fra cui disegni a matita, acquerelli, xilografie, litografie e acqueforti), così come anche una selezione di fotografie di Kirchner, un album fotografico nel quale l’artista archiviava le immagini di tutti i suoi dipinti e infine due quaderni di schizzi.
Ernst Ludwig Kirchner e la grandiosità della montagna intende offrire al pubblico uno sguardo inedito sull’universo intimo di un artista che nella montagna ha disperatamente cercato rifugio per guarire dalle sue turbe esistenzialiste e che attraverso un linguaggio autentico e deciso riesce a far vibrare l’anima di chi guarda alle sue opere.
L’esposizione è organizzata dalla Fondazione Braglia, Lugano, in collaborazione con il Kirchner Museum Davos e l’Ernst Ludwig Kirchner Archiv, Wichtrach/Bern.

LuogoFondazione Gabriele e Anna Braglia
Indirizzo / ViaRiva Antonio Caccia 6A, Lugano
PeriodoDal 01.04.2021 al 31.07.2021
GiorniGi Ve Sa
Info0919800888
Prezzo10 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Motori di ricerca "ante litteram". I Cataloghi e i Manuali Hoepli.
Biblioteca cantonale di Bellinzona, Bellinzona
8.00

Esposizione bibliografica a cura di Paola Piffaretti e Alberto Saibene

 

Le celebrazioni per i 150 anni della Libreria Hoepli di Milano hanno fornito lo spunto per una rinnovata collaborazione con la Biblioteca cantonale di Bellinzona, nell’intento di valorizzare il cospicuo fondo di Manuali Hoepli, oltre 1000 esemplari, custoditi in origine presso la Biblioteca della Scuola cantonale di commercio.

Manuali quali strumenti di ricerca, una “Enciclopedia permanente di scienze, lettere e arti” come li definiva Ulrico Hoepli. Insieme ai cataloghi editoriali, di cui sono esposte alcune copie provenienti dall’archivio Hoepli di Milano unitamente a un catalogo del 1897 della Libreria Carlo Salvioni di Bellinzona, essi costituiscono una somma di motori di ricerca ante litteram. Nelle loro pagine, racchiuse nel formato tascabile 10,5 x 15 cm, si condensa una notevole quantità di informazioni, di richiami, di dati, di tabelle.

I Manuali in mostra sono accompagnati da una rassegna, in collaborazione con la Biblioteca cantonale di Lugano, dedicata alla Libreria antiquaria Hoepli, che presenta diversi cataloghi realizzati per le celebri vendite all’asta destinate ai collezionisti e al mondo dei bibliofili, anch’essi ricchi di dati e descrizioni, finemente illustrati.

Prevista per il 2020, l’esposizione è stata posticipata alla primavera 2021, diventando quindi "150 + 1".

Il rinvio al 2021 ha permesso di ideare un compendio alla mostra: è stato possibile allestite due vetrine contenenti una quindicina di volumi Hoepli dedicati alle opere di Dante Alighieri, tra cui sei preziose tavole topografiche raffiguranti l'Inferno, il Purgatorio e il Paradiso.

Un omaggio della Biblioteca nel settecentesimo anniversario dalla scomparsa del padre della lingua italiana.

 

Dal 25 marzo al 25 aprile 2021

 

Orari di apertura

lunedì 8:00-21:00; martedì-venerdì 8:00-19:00

sabato 9:00-13:00; chiusa nei giorni festivi

 

 

 

LuogoBiblioteca cantonale di Bellinzona
Indirizzo / ViaViale Stefano Franscini, 30 a, Bellinzona
PeriodoDal 30.03.2021 al 25.04.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
ORAZIO GENTILESCHI attr. (Pisa 9 luglio 1563- Londra 11 settembre 1639) “Cristo Deriso” (ca.1596) 12
Chiesa di San Carlo Borromeo, Lugano
20.00

La Via Pulchritudinis…alla ricerca della BELLEZZA !

 


Era il 4 novembre del 2015 quando grazie alla lungimiranza del priore e il sostegno del Vescovo emerito di Lugano sono stati fatti i primi incerti passi sulla Via Pulchritudinis ( = Via della bellezza): attraverso l’approccio all’ARTE incontrarsi e permettere il dialogo fra culture. Sono passati già sei anni e siamo giunti all'undicesima brochure di accompagnamento: una vera e propria collana.  

Sono state raccolte i contributi di rinomati studiosi, amanti dell’arte e connaisseurs, che si sono susseguiti o hanno collaborato, quali il Prof. Claudio Strinati, Prof. Stefano Zuffi, Prof. Paolo Giansiracusa, Dott. Sebastiano Venezia, Prof.Stefano Puglisi, Prof. Davide Adamoli, la Prof.ssa Fabiola Giancotti con l’interpretazione coinvolgente dell’attore Gualtiero Scola. A questi si sono aggiunti accompagnamenti musicale, come quello del maestro Roberto Albin o il concerto della soave rinomata arpista svizzera Elisa Netzer o il canto gregoriano nell’interpretazione di Adiastema ensemble con Riccardo Zoia (organo) e Giovanni Conti (direzione)… 

Il fil rouge? 

Attraverso l’arte sacra, da collezione privata, altrimenti celato al pubblico, scelti dal soggetto e messaggio religioso, d’epoca e con attinenza alla controriforma, dare una lettura e condividere il pensiero dello studioso dell’opera scelta, contestualizzandola nella sua più consona collocazione: La chiesa. 

Un ampio pubblico eterogeneo di fedeli, credenti e non ha partecipato numerosi agli eventi accedendo spontaneamente di sovente una candela in segno di devozione, preghiera e meditazione. La crescita esponenziale dell’accensione di candele ci ha permesso un inaspettato riscontro, un messaggio forte: chi partecipa si sofferma, prega e medita! Fiat Lux… LUCE, quale guida fuori dall’oscurità, bisogno esistenziale e esigenza spirituale di aspirazione a un’epifania suprema di LUCE e BELLEZZA, attraverso l’ARTE. 

Conviviamo da un anno oramai con questa pandemia denominata COVID, che ci confronta con la nostra vulnerabilità alla costante ricerca di sostegno e certezze. Per questo motivo abbiamo scelto di dare continuità alla nostro cammino integrando la brochure con un video di presentazione, che potrà essere scaricato attraverso il QR code, qui di seguito allegato e quindi visto a propria descrizione. 

Lasciamo quindi ora la parola all’attore Gualtiero Scola, che leggerà e interpreterà il cui testo della Prof.ssa Fabiola Giancotti, che ci descrive e ci fa riflettere sul sacrificio di Nostro Signore, come magistralmente rappresentato da Orazio Gentileschi e esposto in Chiesa.   

Buona visione e buona riflessione!

LuogoChiesa di San Carlo Borromeo
Indirizzo / ViaVia Nassa 26 , Lugano
PeriodoDal 25.03.2021 al 04.05.2021
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Mostra collettiva
Galleria Amici dell'Arte, Brissago
--

La mostra prevista di Silvestro Mondada, con apertura il 20 marzo 2021 ha dovuto essere rimandara. Sarà sostituita da una mostra collettiva di opere di membri del nostro comitato:

Anita Carrara dipinti e sculture, Luigina Cerutti dipinti, Delia Pantellini dipinti, Carolina Marcacci Rossi dipinti, Franco Marcacci fotografie.

LuogoGalleria Amici dell'Arte
Indirizzo / ViaVia Leoncavallo 15, Brissago
PeriodoDal 23.03.2021 al 30.04.2021
GiorniMa Me Gi Ve Sa
Info0917934336
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
PREMIO 10:26 per ricordare la vita, le passioni e i sogni delle vittime della strage della stazione
Bologna, Bologna
20.00

Il Premio 10:26 fa ripartire idealmente le lancette dell’orologio della stazione di Bologna, ferme alle 10:25 del 2 agosto 1980. Il contest, istituito dalla Fondazione Bottega Finzioni con il patrocinio dell’Associazione tra i familiari delle vittime della strage della Stazione di Bologna del 2 agosto 1980 e il sostegno di Gruppo CER GAS, Orteco Srl e Eurotre Srl, ha l’obiettivo di ricordare la vita, le passioni e i sogni delle vittime della strage del 2 agosto 1980, cercando di riallacciare simbolicamente i fili e i percorsi spezzati quel giorno, e facendoli proseguire attraverso la facilitazione di percorsi di studio e ricerca.

 

La call è aperta a tutti gli studenti europei ed extraeuropei fino ai 26 anni, che abbiano un progetto originale in ambito culturale, scientifico e artistico: dalle opere d’arte, a progetti di ricerca a testi e saggi, i partecipanti potranno proporre il proprio contributo fino al 25 aprile 2021.

 

Per la prima edizione, il Premio 10:26 assegnerà una borsa di studio dal valore di 3.000 euro e 10 premi in buoni da 250 euro. L’ambito disciplinare per i progetti di ricerca sarà indicato di anno in anno da parte di Fondazione Bottega Finzioni e dell’Associazione 2 agosto 1980, che individueranno congiuntamente una commissione costituita da membri esperti della materia selezionata. L’ambito disciplinare per il 2021, riguarda la storia dell’arte e le produzioni nell'ambito delle arti visive. La Commissione di valutazione, composta da Davide Domenici (Antropologo e Archeologo), Elena Pirazzoli (Storica) e Francesca Tancini (Storica dell’Arte), selezionerà il progetto ritenuto più originale e significativo tra tutti quelli inviati.

I concorrenti (singoli o gruppi, scuole o classi, maggiorenni e minorenni) dovranno inviare il loro progetto di ricerca in formato PDF all'indirizzo info@bottegafinzioni.com entro e non oltre il 25 aprile 2021.

 

La premiazione dei vincitori avverrà lunedì 2 agosto 2021, durante la cerimonia di commemorazione delle vittime della strage. Il luogo e l’orario della stessa verranno comunicati a tempo debito a tutti i partecipanti. Nel bando disponibile a questo link https://bit.ly/2Q62nVG è possibile leggere tutti i requisiti e le modalità di partecipazione.

LuogoBologna
Indirizzo / ViaVia delle Lame 114, Bologna
PeriodoDal 23.03.2021 al 25.04.2021
GiorniTutti i giorni
Info0516569105
Sito webVai al sito
"Radici" Gianluigi Susinno
Spazio Espositivo La Cornice, Lugano
20.00

"Radici" è l'esposizione personale dedicata all'artista luganese Gianluigi Susinno. Verranno esposte una trentina di opere, acrilici su tela, tutte appartenenti all'ultimo periodo che definirei quello"siciliano". Susinno , infatti, vive ormai da qualche anno fra Lugano e la Sicilia immerso in uno splendido paesaggio in provincia di Ragusa.

LuogoSpazio Espositivo La Cornice
Indirizzo / ViaVia A. Giacometti 1, Lugano
PeriodoDal 10.03.2021 al 30.04.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Teatriamo
Lugano, Lugano
20.00

 

Teatriamo 2021 - Percorso teatrale in piccolo gruppo - dai 10 agli 11 anni

Hai voglia di esprimerti? Creare personagi e scene, travestirti e raccontare? Improvvisazioni, esercizi e storie da inventare!

5 incontri - un sabato al mese dalle 14.00 alle 17.30 

SABATO 6 MARZO lezione di prova dalle 14.00 alle 17.30 

condotto da Elena Chiaravalli attrice, animatrice, operatrice teatrale

 Spazio Pan - viale Cassarate 4 - Lugano

Iscrizioni entro il 2 marzo

Informazioni e iscrizione teatropan.ec@gmail.com  e al n. 091 922 61 58 (segreteria Teatro Pan)

Eventuali aggiornamenti relativi alle ultime norme di sicurezza Covid sul sito www.teatro-pan.ch

 

 

 

LuogoLugano
Indirizzo / ViaViale Cassarate 4, Lugano
PeriodoDal 06.03.2021 al 29.05.2021
GiorniSa
Prezzo CHF
Etàdai 10 agli 11 anni
Sito webVai al sito
Imperfetto - Un'esposizione fra inciampi e abilità del nostro cervello
L'ideatorio, Cadro
20.00

Siamo sicuri di quello che vediamo? La percezione è una fotografia fedele della realtà? Quali fattori influenzano le nostre prese di decisioni? Il percorso espositivo invita il pubblico – grandi e piccini – a sperimentare gli inciampi del nostro cervello e le sue piccole imperfezioni. A fronte d’innumerevoli abilità che nessuna macchina può ancora imitare, si potrà scoprire che la forza del nostro cervello sta proprio nella sua imperfezione. Attraverso postazioni, storie, immagini e suggestioni, scopriremo che capacità e intelligenza non nascono da una struttura cristallina e immutabile, ma piuttosto da una struttura molle e imperfetta. Questa è la vera ‘perfezione’ di quella meraviglia che chiamiamo ‘cervello’.

LuogoL'ideatorio
Indirizzo / ViaPiazza del Municipio 1, Cadro
PeriodoDal 06.03.2021 al 20.06.2021
GiorniSa Do
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Da Vinci Experience - Immergiti nel genio di Leonardo
Centro Esposizioni, Lugano

Da Vinci Experience è una mostra multimediale immersiva concepita per raccontare il genio di Leonardo, la sua arte e le molteplici applicazioni del suo ingegno.

Leonardo Da Vinci, icona del Rinascimento, uno dei più brillanti maestri della storia, è raccontato attraverso un percorso sensoriale creato appositamente per vivere e sentire l'arte attraverso le proiezioni e i video full HD a 360°, per confrontarsi con l'esperienza della realtà virtuale e per toccare con mano le sue grandi invenzioni in scala reale.

Orari:
Dal lunedì al venerdì dalle 13.00 alle 19.00
Sabato, domenica e festivi, dalle 10.00 alle 20.00

Prenotazione scuole, gruppi e eventi privati: info@davinciexperience.ch

Scopri tutte le informazioni su: www.davinciexperience.ch

LuogoCentro Esposizioni
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 01.03.2021 al 30.05.2021
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Pompei e Villa dei Misteri
Scavi di Pompei, Pompei Scavi
20.00

La visita guidata agli scavi di Pompei. Il tour degli Scavi di Pompei è un’esperienza unica. È come compiere un viaggio nel tempo: si respira l’atmosfera della vita nell’antichità. Quella pubblica, e soprattutto quella privata… ma un bel giorno d’estate tutto finì! L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. seppellì Pompei sotto una coltre di cenere e lapilli. La maggior parte degli abitanti, fuggiti dalle case, trovò la morte sul litorale. I pochi rimasti, nella speranza di salvarsi nei sotterranei delle loro abitazioni, morirono asfissiati. I calchi in gesso dei loro corpi in agonia, sono la commovente testimonianza della tragedia. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei che si concluderà con la famosa e recentemente restaurata Villa dei Misteri. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei e richiedi un preventivo con le nostre guide turistiche esperte
Durata +2 ore circa
Appuntamento piazza ESEDRA presso porta Marina inferiore
Tutti i giorni partenze ore 10.00
Info e prenotazioni +39 081 5499953 - 3357851710
Richiedi il preventivo a visitenapoli@gmail.it
https://www.guideturistichenapoli.it/visite-guidate-napoli/

LuogoScavi di Pompei
Indirizzo / ViaPiazze Esedra 35, Pompei Scavi
PeriodoDal 08.12.2020 al 31.12.2021
GiorniTutti i giorni
Info390815499953
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Hcb Ticino Rockets - Ajoie
Raiffeisen BiascArena, Biasca
19.30

Per motivi di rintracciabilità sarà obbligatorio presentare un documento d’identità ufficiale all’entrata.

Ogni biglietto deve corrispondere al nominativo della persona che lo possiede.

Nel rispetto delle direttive emanate dalle autorità cantonali, la Raiffeisen BiascArena sarà divisa in tre settori distinti e avrà una capacità ridotta a 600 spettatori.

La stagione 2020/21 sarà una stagione particolare per i Ticino Rockets, che non dovendo preoccuparsi della retrocessione, potranno concentrarsi sull’obiettivo primario di formare giovani giocatori e permettere loro di fare il grande salto nell’hockey professionistico. Per poter riuscire in questo intento, staff tecnico e giocatori vi aspettano alla Raiffeisen BiascArena a sostenerli!

LuogoRaiffeisen BiascArena
Indirizzo / ViaBiasca
PeriodoDal 02.10.2020 al 02.10.2021
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni , Cabbio
14.00

Esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Visitabile da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. Fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved