Pane e vino
Réservé: sotto l’albero una rivista che cresce. La rivista, patrocinata da GastroTicino, punto di riferimento per la categoria ma anche per il grande pubblico
In questo numero, per esempio, si possono leggere articoli dedicati agli itinerari del gusto in Alta Leventina, agli eventi di Natale, al fritto misto di lago, all’iniziativa sociale “Menu d’autore”, ai piatti e alle tradizioni di carnevale, al progetto “Fatto in Casa” in Ticino e Svizzera francese, l’intervista a Rocco Cattaneo, un approfondimento sulla verza, cazzoeula e trippa, sul mondo dei vini e delle birre.
LUGANO - L’edizione natalizia della rivista Réservé è in distribuzione ed è dedicata come sempre alle notizie di stagione.

 

Réservé è nata tre anni fa e, nonostante la crisi pubblicitaria generale, è riuscita in poco tempo a ritagliarsi un suo spazio, diventando il punto di riferimento per la gastronomia e il turismo. Diversi i motivi di questo piccolo “miracolo” editoriale. È, innanzitutto, un esempio quasi unico di rivista specializzata che si rivolge non solo alle categorie di riferimento come quelle degli esercenti, albergatori, maître, sommelier… ma anche al grande pubblico degli appassionati di cucina ai quali propone notizie e approfondimenti gastronomici e turistici sul meglio che il Ticino e la Svizzera possono offrire, con news “internazionali” quando queste rappresentano un valore aggiunto per gli operatori del settore e i clienti.

 

La rivista, patrocinata da GastroTicino e Ticino a Tavola, si pone come un piccolo atlante agroalimentare e turistico, grazie a contenuti territoriali curiosi, autentici e freschi.


In questo numero, per esempio, si possono leggere articoli dedicati agli itinerari del gusto in Alta Leventina, agli eventi di Natale, al fritto misto di lago, all’iniziativa sociale “Menu d’autore”, ai piatti e alle tradizioni di carnevale, al progetto “Fatto in Casa” in Ticino e Svizzera francese, l’intervista a Rocco Cattaneo, un approfondimento sulla verza, cazzoeula e trippa, sul mondo dei vini e delle birre. Oltre che una guida ai ristoranti, diverse gustose ricette, rubriche di sport, arte, cultura e dialetto, per la parte istituzionale GastroTicino e GastroSuisse, Réservé propone notizie giuridiche, corsi e formazione professionale, igiene e molto altro ancora.

 

Per ricevere la rivista (potendo così partecipare a concorsi a premi gratuiti) e ricevere altre informazioni inviare un mail a: [email protected]



Pubblicato il 17.12.2017 16:46

Guarda anche
Pane e vino
Charme Brut e Charme Rosé: sono questi i vini imbottigliati di recente ed ora pronti per essere gustati, dalle Cantine di Angelo Delea a Losone
Pane e vino
Per tutto il torneo il bar ristorante di Locarno si trasforma in un piccolo stadio dove il calcio è occasione per gioire, soffrire, e condividere la passione per lo sport più amato del mondo. E dagli Ottavi maxi concorso con un buono viaggio in premio
Pane e vino
Il direttore della federazione, Gabriele Beltrami, ha ricordato come la recente Assemblea federale organizzata a Locarno abbia avuto un indotto diretto sul territorio, di oltre 1 milione di franchi; ha poi invitato a puntare sulla formazione per essere sempre più performanti, illustrando I molteplici servizi offerti ai soci
Pane e vino
Gli studenti del primo anno hanno progettato il lavoro che verrà realizzato all'interno del Padiglione Conza, a metà strada tra design e praticità. Mario Botta, "per la prima volta non è stato solo un esercizio intellettuale ma qualcosa che verrà realizzato nella realtà grazie a un committente come la Città del Gusto"