Medici in prima Linea
4 mesi

Franco Denti: "Di scandali conosciuti (Argo e Rimborsopoli) e di quelli sconosciuti (i giovani in assistenza): il mio turbamento per lo studio SUPSI sui ragazzi in assistenza. Ecco tre prospettive"

Il presidente dell'Ordine dei medici: "La politica deve innanzitutto prendere atto di questo «scandalo» sconosciuto, deve «scandalizzarsi» nel senso proprio del termine e deve pertanto cercare di reagire. Personalmente credo che possano esistere delle risposte atte a aiutare questi giovani, risposte concrete e immediate e confido che Governo e Parlamento le possano trovare agendo sulle cause della situazione"

Medici in prima Linea
7 mesi

Referendum o ricorso al Tribunale Federale! I medici ticinesi sul piedi di guerra contro la revisione della legge sanitaria decisa dal Gran Consiglio: "Segna la fine del segreto medico in Ticino!"

Il presidente dell'Ordine Franco Denti durissimo in un articolo apparso su Tribuna medica: "l segreto professionale non tutela il medico, bensì i suoi pazienti, i quali nell’ambito del rapporto terapeutico affidano al proprio curante informazioni sensibili in via del tutto confidenziale. Per il medico la custodia transitoria di queste informazioni è un atto di grande responsabilità e per i pazienti di grande fiducia"

Medici in prima Linea
9 mesi

"Cooperazione sanitaria tranfrontaliera: costi e rischi". I medici e deputati Franco Denti e Simone Ghisla interrogano il Governo

"Dal 1. Gennaio 2019 i Cantoni dovranno assumere circa la metà dei costi delle cure ospedaliere stazionarie erogate in Svizzera anche per gli assicurati LAMal frontalieri, i pensionati e i loro familiari che risiedono in un Paese EU/AELS. Quali saranno le conseguenze finanziarie per il Ticino?"

Medici in prima Linea
1 anno
Ospedale di riferimento: i medici tentano la rivoluzione sanitaria. Sarà lanciata un'iniziativa popolare: "Bisogna coinvolgere il popolo per smuovere le acque"
Promotori della raccolta firme saranno l’Associazione dei Medici Assistenti e Capi clinica (ASMACT) e l'Ordine dei Medici: "Accanto a un’offerta completa e capillare nelle Città e nelle Valli della medicina di base deve esserci una struttura nella quale concentrare le specializzazioni di punta"
© 2018 , All rights reserved