TiPress
Risultati
16.02.2020
Super League
Lugano
 2 - 1 
fine
1-0
Young Boys
Lucerna
 1 - 0 
fine
1-0
S.Gallo
Servette
 4 - 1 
fine
1-0
Zurigo
Challenge League
Losanna
 1 - 0 
fine
0-0
Aarau
Vaduz
 0 - 0 
fine
0-0
Chiasso
Winterthur
 1 - 0 
fine
1-0
FC Stade Ls Ouchy
 
17.02.2020
Serie A
Milan
 1 - 0 
fine
1-0
Torino
 
19.02.2020
Champions UEFA
Atalanta
 4 - 1 
fine
2-0
Valencia
Tottenham
 0 - 1 
fine
0-0
Rb Leipzig
 
20.02.2020
Europa League
Sporting Cp
 3 - 1 
fine
2-0
Istanbul Basaksehir
Getafe
 2 - 0 
fine
1-0
Ajax
FC Copenhagen
 1 - 1 
fine
0-1
Celtic
Cfr 1907 Cluj
 1 - 1 
fine
0-0
Sevilla
Club Brugge
 1 - 1 
fine
1-1
Manchester Utd
Ludogorets
 0 - 2 
fine
0-0
Inter
Eintracht Frankfurt
 4 - 1 
fine
2-0
Red Bull Salzburg
Shakhtar Donetsk
 2 - 1 
fine
0-0
Benfica
Wolverhampton
 4 - 0 
fine
1-0
Espanyol
Bayer Leverkusen
 2 - 1 
fine
1-0
FC Porto
Apoel
 0 - 3 
fine
0-1
Basilea
Olympiakos Piraeus
 0 - 1 
fine
0-0
Arsenal
Az Alkmaar
 1 - 1 
fine
0-1
Lask Linz
Vfl Wolfsburg
 2 - 1 
fine
0-0
Malmo Ff
Roma
 1 - 0 
fine
1-0
Gent
Rangers
 3 - 2 
fine
0-1
SC Braga
 
21.02.2020
Challenge League
Winterthur
  
20:00
Losanna
Serie A
Brescia
  
20:45
Napoli
 
22.02.2020
Super League
Thun
  
19:00
Lucerna
Zurigo
  
19:00
Xamax
 
25.02.2020
Champions UEFA
Chelsea
  
21:00
Bayern Monaco
Napoli
  
21:00
Barcelona
 
26.02.2020
Europa League
SC Braga
  
18:00
Rangers
 
ULTIME NOTIZIE News
Bar Sport
18.11.2019 - 17:010

'Nati', vietato fallire. Rossocrociati a un passo da Euro2020: ecco tutte le combinazioni possibili

A Lichtsteiner e compagni basta fare il 'compitino'. La 'difesa di ferro' è una garanzia e la giovane promessa Itten cerca il bis

GIBILTERRA – Per la Nazionale Svizzera di Vladimir Pektovic è vietato fallire. Già, perché fallire sarebbe un harakiri clamoroso. Vincere o anche solo pareggiare in casa della modesta Gibilterra, invece, garantirebbe il pass diretto per Euro 2020. Si tratterebbe della seconda qualificazione consecutiva dopo quella ottenuta nel 2016.

A Lichtsteiner e compagni basta fare il ‘compitino’, visto e considerato lo scontro diretto tra la prima della classe Danimarca e l’Irlanda che tallona la Svizzera. Un punto sarebbe sinonimo di qualificazione, i tre punti – in caso di affermazione dell’Irlanda – potrebbe addirittura consegnare il primato nel girone a Seferovic e soci. La sconfitta potrebbe invece aprire scenari sportivamente drammatici. Al Victoria Stadium – unico stadio di Gibilterra – però “serve la massima concentrazione”, come ha chiesto il CT Pektovic nella conferenza stampa di presentazione del match.

Come arriva Gibilterra

Sette partite e altrettante sconfitte. La squadra, oltre al vantaggio casalingo, ha dalla sua il fatto di non avere alcun tipo di pressione. L’ultimo posto nel girone è ormai certo, ma quel 6-0 patito in casa della Danimarca reclama vendetta...

Come arriva la ‘Nati’

Tre vittorie nelle ultime quattro partite. La ‘Nati’ di Pektovic e Manicone approccia al match con la convinzione di chi sa che non può sbagliare e soprattutto con una ‘difesa di ferro’. Nei ultimi quattro scontri disputati nelle Qualificazioni a Euro 2020, i rossocrociati hanno subito soltanto un gol.

Itten cerca il bis

“È incredibile come tutto sia successo così velocemente”. Così si è espresso il 22enne del San Gallo Cedric Itten dopo il gol-vittoria all’esordio in Nazionale contro la Georgia. Questa sera Pektovic dovrebbe consegnarli la maglia da titolare, la prima in assoluto. Itten cerca il bis per un altro gol storico. Difesa di Gibilterra avvisata...

Svizzera qualificata se...

Se evita la sconfitta contro Gibilterra, oppure se l’Irlanda non batte la Danimarca; posto agli spareggi garantito (se necessario) come vincente del Gruppo A2

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved