SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE News
Bar Sport
11.02.2022 - 09:030

Gut-Behrami nella storia. Vince il superG. "Per ora sono semplicemente contenta"

La ticinese è la prima svizzera a imporsi nella disciplina alle Olimpiadi, per il Ticino è il secondo oro della storia. Terza l'altra svizzera Michelle Gisin. "Credevo di non aver fatto abbastanza, che mi mancasse un decimo"

PECHINO - Lara Gut-Behrami ha portato il Ticino sul tetto del mondo. La ticinese ha infatti ha vinto la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Pechino nel superG di Yanqin, dopo il bronzo nel gigante. Ha preceduto di 0'2''' l'austriaca Mirjam Puchne, terza l'altra svizzera Michelle Gisin. 

Guardando qualche statistica, è la prima svizzera a vincere la medaglia olimpica nel superG e la seconda ticinese nella storia a ottenere un oro alle Olimpiadi. A precederla c'era stata Michela Figini in discesa nel 1984 a Sarajevo. 

Lara ha commentato il risultato in lacrime, ai microfoni di RTS, giustamente emozionata e ancora incredula. Non era convinta della sua prova e mentre ancora si svolgeva la gara era convinta che le mancasse un decimo. "Con il tempo forse realizzerò il significato di questo risultato in particolare, di aver conquistato un oro e di aver confermato l'oro mondiale. Adesso ho talmente tante cose per le testa... sono semplicemente contenta", ha detto. E pensando a chi le sta a fianco: "Ho la fortuna di avere mio papà accanto e poi pensi a quando le cose sono andate al contrario e a quanto ho fatto penare le persone che mi stanno vicino. Ed è bello vivere questi momenti insieme".

La pista, ha spiegato, era più facile da sciare del previsto. Ora ci sarà tempo, per lei, per realizzare e godersi quanto fatto. Una ticinese sul tetto del mondo!

Tags
oro
ticinese
gut-behrami
superg
svizzera
storia
olimpiadi
pechino
aver
prima svizzera
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved