Cronaca
09.10.2018 - 15:490
Aggiornamento : 16:19

“Un viaggio nel cuore”: sabato 13 ottobre porte aperte al Cardiocentro

L'ospedale del cuore si mostra e si racconta. E dalle 13.00 alle 15.00 Moccetti e Cassina rispondono alle domande

LUGANO - “Un viaggio nel cuore” è il titolo che si è scelto per un’occasione particolare e di sicuro interesse, un evento organizzato per consentire a tutti i ticinesi di visitare il Cardiocentro, capire come funziona, confrontarsi con le persone che ci lavorano ogni giorno. Un modo, anche, per riportare l’ospedale del cuore alla sua realtà di irrinunciabile presidio sanitario del territorio, al di là del dibattito e delle polemiche che riguardano il suo futuro.

Un percorso di visita il più possibile libero – nei limiti imposti dal rispetto per i pazienti ricoverati e la loro privacy – permetterà di incontrare i diversi servizi dell’ospedale e di ricevere spiegazioni sul funzionamento di dotazioni tecnologiche di assoluta avanguardia, sull’offerta diagnostica e sulle terapie più efficaci per contrastare la malattia cardiaca.

Per gli ospiti è previsto un caffè di benvenuto e, a partire dalle 12, un buffet alla bouvette del Cardiocentro.

Tra le 13 e le 15, infine, il Prof. Tiziano Moccetti e il Prof. Tiziano Cassina, rispettivamente Direttore sanitario e Vicedirettore sanitario, saranno a disposizione dei cittadini per qualsiasi domanda sulla realtà attuale del Cardiocentro e sulle prospettive future.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
cuore
cardiocentro
viaggio
ospedale
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved