ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
27.10.2019 - 08:490

"Al Baghdadi è morto in un raid". E Trump twitta: "È successo qualcosa di enorme"

Il leader jihadista si sarebbe fatto esplodere per evitare la cattura. Un video che circola su Twitter sembrerebbe confermarlo...

SIRIA – Al Baghdadi, capo dell'ISIS, sarebbe morto nel corso di un raid statunitense nel Nord della Siria. Fonti del pentagono avrebbero confermato ai media americani che al Baghdadi si sarebbe fatto esplodere per evitare la cattura. Secondo le stesse fonti, nell'esplosione sarebbero morte anche due delle mogli del leader dell'ISIS.

In queste – riporta la CNN – ore sta avvenendo un test per confermare formalmente la morte del leader jihadista, responsabile di svariati attacchi sanguinosi in tutto il mondo. Dall'America rimbalza anche la voce secondo la quale al Baghdadi avrebbe usato un giubbotto carico di esplosivi per suicidarsi. In tal senso, un video che sta circolando su Twitter sembrerebbe confermarlo.

"È appena successo qualcosa di enorme", ha scritto Donald Trump nella notte. Se il tweet sia da collegare alle notizie sulla presunta morte del campo dell'ISIS non è ancora dato a saperlo. "Il presidente degli Stati Uniti farà un annuncio molto importante dalla Casa Bianca", ha confermato il portavoce dell'esecutivo americano Hogan Gidley senza tuttavia aggiungere ulteriori dettagli.

Potrebbe interessarti anche
Tags
trump
successo qualcosa
baghdadi
raid
morto
leader
twitter
cattura
video
evitare
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved