TiPress/Carlo Reguzzi
Cronaca
01.04.2020 - 13:430

Addio a Gianfranco Cotti. L'ex consigliere nazionale ed ex presidente della Banca Popolare Svizzera si è spento a 90 anni

Il 26 novembre del 1979 venne eletto al Consiglio Nazionale, carica che ricoprì fino al 1993

LOCARNO - Si è spento a Locarno l’ex consigliere nazionale del PPD Gianfranco Cotti. Aveva 90 compiti lo scorso novembre e da tempo lottava contro la malattia. Laureato in giurisprudenza all'Università di Berna e di Friburgo, aprì il suo studio legale a Locarno nel 1956, e dal 1960 fu per vent’anni membro del Consiglio comunale. Il 26 novembre del 1979 venne eletto al Consiglio Nazionale, carica che ricoprì fino al 1993.

 

Ma la sua vita pubblica non fu caratterizzata soltanto dalla politica: dal 1987 al 1999 è stato membro del consiglio di amministrazione della Banca nazionale e ha ricoperto anche incarichi alla Società Elettrica Sopracenerina e alla Crossair. È stato anche presidente del consiglio di amministrazione della Banca Popolare Svizzera dal 1992 al 1997 e successivamente ha ricoperto la carica di membro del consiglio di amministrazione del Credit Suisse Group dal 1997 al 1999.

 

 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved