Cronaca
08.06.2020 - 09:030

Proteste contro la morte di George Floyd, la bambina al poliziotto: "Ci sparerai?". L'agente la tranquillizza e il video diventa virale

Le rassicurazioni dell'agente: "Siamo qui per proteggerti, non per farti del male". Migliaia le condivisioni sul web

TEXAS – "Siamo qui per proteggerti, non per farti del male. Puoi protestare e festeggiare". Così un poliziotto a una bambina afroamericana di 5 anni, durante le proteste a Houston, in Texas, contro l'uccisione di George Floyd (Vedi articoli suggeriti). "Mi sparerai?", ha chiesto la bimba all'agente di polizia in un video che sta commuovendo il web. 

Vedendola piangere, il poliziotto si è inginocchiato e ha provato a rassicurarla. A riprendere la scena il padre della bambina, Simeon Bartee, che ha successivamente condiviso il filmato sui social. 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved