Cronaca
18.11.2020 - 15:330

Incidente in un cantiere, un operaio ha riportato lesioni agli occhi

Un 41enne operaio stava effettuando dei lavori di isolamento alla vasca di contenimento delle acque luride. Un tubo in gomma dell'apparecchiatura utilizzata per spruzzare la resina epossidica è scoppiato, la sostanza l'ha colpito al volto

CROGLIO - La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 13.30, presso il Consorzio Depurazione Acque della Magliasina a Croglio, vi è stato un infortunio sul lavoro.

Un 41enne operaio italiano di una ditta esterna, domiciliato nel Luganese, stava effettuando dei lavori di isolamento alla vasca di contenimento delle acque luride. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, un tubo in gomma dell'apparecchiatura utilizzata per spruzzare la resina epossidica è scoppiato.

Successivamente la sostanza fuoriuscita dal tubo lo ha colpito al volto.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale nonché i soccorritori della Croce Verde di Lugano che dopo aver prestato le prime cure all'uomo, lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale.

Il 41enne ha riportato delle lesioni agli occhi ancora in fase di valutazione. 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved