ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
17.04.2023 - 11:080
Aggiornamento: 11:30

Accoltellamento in un locale notturno, un ferito non grave

A Bellinzona attorno alle 2.30 di questa notte un 49enne cittadino portoghese domiciliato nel Locarnese ha ferito con un'arma da taglio un 56enne cittadino peruviano domiciliato nel Luganese

BELLINZONA - Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che oggi, poco dopo le 02.30, in un locale notturno in via Camminata a Bellinzona vi è stato un accoltellamento. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, un 49enne cittadino portoghese domiciliato nel Locarnese ha ferito con un'arma da taglio un 56enne cittadino peruviano domiciliato nel Luganese.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Bellinzona nonché i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona, che dopo avere prestato le prime cure al 56enne hanno provveduto al suo trasporto in ospedale.

Stando ad una prima valutazione medica ha riportato ferite giudicate non gravi.

Il 49enne, che ha opposto resistenza, è stato fermato all'esterno dell'esercizio pubblico. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di tentato omicidio, lesioni gravi subordinatamente semplici, violenza o minaccia contro le autorità e i funzionari.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier.

Al momento non verranno rilasciate ulteriori informazioni.

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
accoltellamento
domiciliato
ferito
locale notturno
notturno
bellinzona
cittadino
56enne
49enne
cittadino portoghese domiciliato
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved