ULTIME NOTIZIE News
Politica e Potere
02.10.2022 - 14:200

"A difesa dei territori del Nord", Umberto Bossi fonda una nuova corrente nella Lega

Il Senatur, a nemmeno una settimana dal pasticcio che ha rischiato di lasciarlo fuori dal Parlamento, dà vita a Comitato del Nord, cui sarà possibile aderire da Lombardia e Veneto

MILANO - Un primo errato conteggio delle schede elettorali lo aveva fatto finire fuori dal Parlamento. Poi lo sbaglio è stato corretto e Umberto Bossi è stato confermato parlamentare. Ora, a pochi giorni dal voto, fonda una nuova corrente leghista.

Non è passata nemmeno una settimana dal pasticcio che lo dava per escluso dal Parlamento ma il Senatur appare più agguerrito che mai e pronto a un ritorno alle origini a difesa della voce dei territori del Nord.

Ha infatti creato Comitato del Nord, cui sarà possibile aderire da Lombardia e Veneto. Il tema? L'autonomia delle Regioni.

Si tratta di una battaglia condivisa dalla Lega, che in una nota scrive: "Dopo trent'anni di battaglie, questa sarà la legislatura che finalmente attuerà quell'autonomia delle Regioni che la Costituzione prevede. È nel programma del centrodestra, non costerà nulla anzi farà risparmiare milioni, avvicinerà i cittadini alla politica, taglierà sprechi e burocrazia. E il ministero per le Riforme e gli Affari regionali sarà protagonista di questa pacifica rivoluzione".

E Bossi scende di nuovo in campo in prima persona. 

Tags
nuova corrente
fonda
corrente
difesa
nord
territori
lega
umberto bossi
umberto
bossi
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved