Wil
Aarau
14:30
 
Wil
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
14:30
Aarau
Ultimo aggiornamento: 22.04.2019 13:59
TiPress/Alessandro Crinari
Secondo Me
15.01.2019 - 07:590
Aggiornamento : 16.01.2019 - 12:54

Deputato del PPD sangallese condannato per tentati atti sessuali con fanciulli, Fiorenzo Dadò: "Un comportamento schifoso"

“La legge è scandalosamente troppo blanda, e per porre fine a questo scandalo settimana prossima discuteremo e voteremo la nostra iniziativa per inasprirla”

3 mesi fa Scandalo nel PPD di San Gallo: deputato condannato per tentati atti sessuali con fanciulli. Ha chiesto e inviato foto hot a una 13enne: "Ho fatto un grave errore. Mi dimetto da tutto"

BELLINZONA – Sul caso di Michael Hugentobler, il deputato popolare democratico condannato per aver chiesto foto hot a una ragazza 13enne sul web, interviene il presidente del PPD ticinese, Fiorenzo Dadò.

Alla luce della particolare sensibilità politica che Dadò dimostra da sempre rispetto al fenomeno degli abusi sessuali, in particolare quando le vittime sono minorenni, gli abbiamo chiesto un commento sul caso di San Gallo.

“Vengo a conoscenza solo ora di questo schifoso comportamento da parte di un politico svizzero – ha scritto questa notte dal paese estero dove si trova da alcuni giorni -. Di fronte a dei reati di pedofilia, non c’è partito, credo religioso o altro che tenga. Queste persone vanno condannate a tutti gli effetti e punite severamente con la reclusione oltre che con l’impossibilità a vita di avere a che fare con fanciulli. La legge in tal senso è scandalosamente troppo blanda, proprio per porre fine a questo scandalo settimana prossima in Gran Consiglio discuteremo e voteremo la nostra iniziativa per inasprire la legge”.

Sullo scandalo era intervenuto ieri anche Andreas Widmer, vice presidente del PPD sangallese: “Condanniamo con fermezza ciò che ha fatto Michael Hugentobler: una cosa del genere non è scusabile né tollerabile”.  

 

Tags
dadò
ppd
scandalo
comportamento
fanciulli
legge
sangallese
deputato
fiorenzo dadò
ppd sangallese
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved