TiPress/Samuel Golay
ULTIME NOTIZIE Eventi & Spettacoli
Eventi & Spettacoli
10.11.2022 - 17:010

“Locarno On Ice” si farà: sarà vintage e a basso consumo

Pur rispettando le prescrizioni di contenimento degli sprechi d’energia, non mancheranno svago e divertimento. Dal 18 novembre all'8 gennaio concerti, animazioni, Mondiali. Pista di pattinaggio dal 2 dicembre. Ecco tutte le novità 

LOCARNO -  L’edizione 2022-2023 di “Locarno on Ice” sarà tutta all’insegna del risparmio energetico e delle rinnovabili. Per realizzarla gli organizzatori s’ispirano al passato, conferendole un simpatico carattere vintage. Aprirà i battenti venerdì prossimo 18 novembre con la musica di Sebalter e una due giorni dedicata ai giochi della tradizione, per tutta la famiglia, per poi accogliere i mondiali.

Il tutto in un villaggio che propone nuovi ambienti accoglienti e che favoriscono l’incontro fra le generazioni. Per l’apertura della pista si dovrà però aspettare il 2 dicembre.


Per “Locarno On Ice” la questione del risparmio energetico non è affatto nuova. Nel corso degli ultimi 5 anni gli organizzatori sono già riusciti a ridurre il consumo di elettricità del 50%. Inoltre la manifestazione s’è impegnata a far uso di energia proveniente da fonti esclusivamente rinnovabili. Senza queste premesse, organizzatori e autorità non si sarebbero cimentati in questa nuova edizione.

Vista la minaccia di una penuria energetica che potrebbe profilarsi per quest’inverno, il Consiglio Federale ha fissato un obiettivo di risparmio energetico volontario del 15%, invitando in particolare aziende e famiglie a ridurre la temperatura nei loro locali. Dopo approfondite riflessioni, le Autorità cittadine sono giunte alla conclusione che l’ago della bilancia - tra la necessità di risparmio energetico e la volontà di offrire alla popolazione rilassanti e festosi momenti di aggregazione, dopo i difficili anni di picco pandemico e il successivo scoppio della guerra in Ucraina che ha generato nuove turbolenze sui mercati mondiali, nonché ulteriori ansie in tutti noi - propenda appunto per l’aggregazione, che così poco spazio ha avuto negli ultimi anni.

“Siamo consapevoli che l’Ente pubblico – spiega il Sindaco Alain Scherrer - è sempre chiamato a dare il buon esempio, in particolare in momenti difficili come questi in cui si chiedono enormi sforzi alla cittadinanza. Non potendo badare solo a questioni d’immagine ma anche al benessere psicofisico della propria cittadinanza, il Municipio ha però ritenuto di sostenere l’edizione 2022 di “Locarno On Ice”. E questo in particolare alla luce del fatto che si tratterà di un’edizione ‘a consumo ridotto’”.

“Locarno On Ice”, forte del sostegno delle Autorità e dei partner, ha dunque colto l’invito e deciso di proseguire sulla via tracciata con l’obiettivo di risparmiare il 30% del suo consumo di elettricità, rispetto alle edizioni pre-covid. Ciò avverrà tramite una serie di misure di risparmio e di integrazione di nuovi vettori.

Ecco le principali novità di quest'edizione:

- La dimensione della pista di ghiaccio sarà ridotta;

- Essa sarà grande come nell’edizione vintage degli esordi del 2005 e sarà inoltre in funzione solo dal 2 dicembre all’8 gennaio;

- È stato istallato un apparecchio che rende possibile lo spegnimento del motore quando le temperature lo permettono;

- Le ghirlande luminose, che decorano il cielo esterno, e le decorazioni natalizie, tutte rigorosamente a led, saranno ridotte di 3/4;

- La decorazione dell’albero di Natale sarà accesa solo dalle 18.00 alle 22.00;

- Le cupole non saranno più riscaldate come in passato da stufe elettriche, bensì con stufe a pellet;

- Le casette gastronomiche saranno ridotte da 5 a 4;

- Nel villaggio saranno presenti funghi a pellet;

- La chiusura serale dell’impianto sarà anticipata nelle giornate di domenica, lunedì, martedì e mercoledì, salvo se si tratta di giorni festivi o prefestivi;

- Anche la convenienza d’installare un grande schermo è stata attentamente valutata dal punto di vista energetico e col municipio si è arrivati alla conclusione che l’elettricità consumata da uno schermo compensa largamente il consumo di elettricità di molti televisori privati e favorisce l’aggregazione.

Da notare inoltre, che organizzare una manifestazione invernale in centro città facilmente raggiungibile coi mezzi di trasporto pubblici, contribuisce di per sé al risparmio energetico. Essa permette, infatti, di offrire svago alle famiglie che non vogliono o che non possono intraprendere lunghi viaggi in automobile verso le località di sport invernali.
Quindi la pista, che per risparmiare energia sarà più piccola e comincerà solo il 2 dicembre ha permesso al villaggio si essere ripensato: nei due igloo saranno presenti stufe a pellet e non più riscaldamenti elettrici, le aree di ristoro e svago saranno distribuite in nuovi spazi accoglienti all’aperto, tra ambienti saloon, atmosfere relax, casette di legno, palco per musica e spettacoli. Lo schermo per i mondiali di calcio sarà acceso solo per le partite del secondo pomeriggio e sera, salvo diversa programmazione delle competizioni della squadra nazionale o nel fine settimana. Le luci soffuse conferiscono il carattere sobrio della denominata “blackout edition” dove, il luccichio delle decorazioni sfavillanti sarà sostituito dalla gioia che illumina lo guardo dei bambini cimentati in nuove avventure proposte durante il fine settimana. La musica dal vivo prenderà possesso del palco il venerdì e il sabato sera, lasciando il giovedì ai Dj di Radio Ticino. Gli sportivi, aspettando di calzare i pattini, possono dedicarsi al calcio mondiale su schermo o alle sfide a calcetto da tavolo.

Sul sito Locarno-on-ice.ch sono reperibili gli orari di apertura giornalieri e un calendario dettagliato degli eventi, organizzati in collaborazione con gli sponsor che dedicheranno le loro energie per proporre, come da tradizione, giornate speciali come Raiffeisen on ice - lo sponsor principale della manifestazione - Coop on ice, Zurich on ice, e numerose altre attività.

Potrebbe interessarti anche
Tags
consumo
risparmio
locarno
pista
dicembre
edizione
on ice
vintage
ice
locarno on ice
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved