Bancastato
03.09.2020 - 17:090

BancaStato crea due nuovi fondi di investimento rafforzando il centro di competenze dedicato a Axion

I due nuovi prodotti rispondono a un’esigenza precisa: offrire prodotti gestiti completamente “in casa” e tagliati specificatamente per i risparmiatori ticinesi che desiderano beneficiare dei vantaggi di un fondo di investimento

BELLINZONA - Il Gruppo BancaStato ha lanciato negli scorsi giorni due fondi di investimento completamente gestiti in Ticino. “Reddito” e “Bilanciato” sono specificatamente pensati per i risparmiatori e arricchiscono dunque l’offerta dell’Istituto coerentemente con il suo mandato pubblico.

“Reddito” e “Bilanciato”: sono questi i nomi scelti dal Gruppo BancaStato per i due nuovi fondi di
investimento lanciati a inizio settembre e gestiti completamente in Ticino a tutto vantaggio della
piazza cantonale.

I vantaggi

I "fondi di investimento" sono prodotti bancari apprezzati in tutto il mondo grazie alla loro  capacità di fondere due aspetti: l'accesso all'investimento anche con piccoli importi e, in secondo luogo, una gestione altamente professionale svolta da esperti del ramo.

I due nuovi prodotti rispondono a un’esigenza precisa: offrire prodotti gestiti completamente “in casa” e tagliati specificatamente per i risparmiatori ticinesi che desiderano beneficiare dei vantaggi di un fondo di investimento.

Si punta sulla piazza

Per offrire ai ticinesi i nuovi fondi, è stato rafforzato il centro di competenze dedicato di Axion SWISS Bank SA (Axion), realtà facente parte del Gruppo BancaStato e attiva a Lugano nel Private Banking e nella gestione patrimoniale. Axion gestisce e offre già alla sua clientela altri quattro fondi di investimento, a cui ora si aggiungono “Reddito” e “Bilanciato” consentendo al Gruppo di mettere a disposizione della sua clientela un universo di investimenti a tutto tondo e completo.

“Orgogliosi”

“In un momento storico molto particolare per la piazza finanziaria ticinese siamo orgogliosi di aver deciso di promuovere un centro di competenza locale” commenta Fabrizio Cieslakiewicz, Presidente della Direzione generale di BancaStato. “Crediamo che tale scelta sia coerente con il nostro mandato pubblico e valorizzi l’esperienza e la conoscenza del cliente maturata da BancaStato in oltre cento anni di vita”.

L’orgoglio traspare anche dalle parole dell’avv. Marco Tini, Presidente della Direzione generale
di Axion: “Fare parte del Gruppo BancaStato significa assumerne anche la missione: siamo fieri,
qui ad Axion, di fare la nostra parte per i ticinesi”.

Maggiori informazioni su www.bancastato.ch/fondi

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved