Cronaca
Incidente ferroviario alla stazione di Magliaso, ecco la prima ricostruzione della polizia. La vittima è una bambina di 11 anni: è rimasta incastrata con un piede nella porta del convoglio ed è stata trascinata per diverse decine metri. Ferite serie per la piccola
L'incidente è avvenuto poco prima delle 13.00. La bambina stava per prendere il treno in direzione di Lugano. Il mezzo fermato grazie all'intervento di alcuni passeggeri che hanno azionato il freno d'emergenza
© Ti-Press / Pablo Gianinazzi
MAGLIASO - La Polizia cantonale comunica che oggi, poco prima delle 13 presso la stazione di Magliaso, vi è stato un incidente ferroviario.

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, una 11enne cittadina svizzera domiciliata nella regione, che si trovava sul marciapiede e si apprestava a entrare nel treno, è rimasta incastrata con un piede nella porta del convoglio quando lo stesso era in partenza in direzione di Lugano.

La giovane è stata trascinata per diverse decine di metri prima che il mezzo si fermasse, grazie all'intervento di alcuni passeggeri che hanno azionato il freno d'emergenza.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano che dopo aver prestato le prime cure all' 11enne l'hanno trasportata in ambulanza all'ospedale. Stando a una prima valutazione medica la giovane avrebbe riportato serie ferite.

Pubblicato il 12.03.2018 15:14

Guarda anche
Cronaca
Incredibile fatto di cronaca avvenuto ieri sera. In manette finiscono un 38enne, una 42enne, un 19enne e un 17enne cittadini svizzeri domiciliati in un cantone romando
Cronaca
L'editore: "I fatti qui descritti dovrebbero almeno in qualche modo turbare la coscienza a chi non ha altre aspirazioni nella vita che accumulare denaro"
Cronaca
Intervista con il sergente maggiore Marcel Luraschi, da 23 anni alla Polizia Lacuale, della quale è capo: "Purtroppo al giorno d’oggi poche persone prestano le dovute attenzioni. Possiamo sicuramente affermare che gran parte dei fiumi in Ticino non sono luoghi a rischio, ma è l’essere umano che si mette in situazione di difficoltà con i suoi comportamenti"
Cronaca
È successo la scorsa notte intorno alle 2.30. La donna ha riportato ferite ad una mano e all'addome mentre l'uomo allo stomaco