ARRIBAGE T./SAFIULLIN R.
1
NADAL R./RUUD C.
2
fine
(4-6 : 6-3 : 10-12)
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE News
Bar Sport
06.06.2023 - 19:310

Ora è ufficiale: Paolo Maldini e il Milan si separano. Mondo rossonero sotto shock

L'ex capitano lascerà le sue funzioni con effetto immediato. Lo scudetto aveva fatto scordare alcuni dissapori già presenti con la dirigenza, riesplosi a causa della delusione per questa stagione e di alcune divergenze, in particolare su Pioli

MILANO - Era nell'aria da giorni ma ora è ufficiale. La notizia che tanti tifosi del Milan non avrebbero mai voluto sentire è realtà, per giunta con effetto immediato. Paolo Maldini lascia il Milan, con lui andrà probabilmente via anche Massara.

Il comunicato diffuso dalla società rossonera per ora riguarda solo l'ex capitano. La società comunica che Paolo Maldini conclude il suo incarico nel club, con effetto dal 5 giugno 2023. Lo ringraziamo per il suo contributo in questi anni, con il ritorno del Milan in Champions League e con la vittoria dello Scudetto nella stagione 2021-22", si legge.

"Le sue responsabilità saranno assegnate a un gruppo di lavoro integrato che opererà in stretto contatto con il coach della prima squadra, riportando direttamente all'Amministratore Delegato", prosegue.

Il mondo milanista è sotto shock, perchè certi amori, si sa, si vorrebbe non finiscano mai. Qualche scricchiolio nella storia tra Maldini e la società si era già avvertito nel 2019, poi la vittoria dello scudetto aveva apparentemente fatto scordare tutto. A far riscoppiare il bubbone e a portare alla rottura alcune divergenze, in particolare parrebbe sul futuro del tecnico Pioli e sui progetti per la prossima stagione. La dirigenza non sarebbe stata soddisfatta della stagione attuale. Nei giorni scorsi era avvenuto un incontro tra le parti che faceva presagire un addio.

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved