Cronaca
08.04.2015 - 14:200
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:41

Thabo Sefolosha arrestato a New York: il cestista svizzero in manette con il compagno Pero Antic

Sefolosha in carcere per aver ostacolato le indagini della polizia all'interno di un locale di New York dove era scoppiata una rissa sfociata in un accoltellamento

NEW YORK - Thabo Sefolosha è stato arrestato a New York. Il cestista svizzero è rimasto in qualche modo coinvolto in un episodio di violenza accaduto all'OAK Club di New York mercoledì notte. Testimonianze che rimbalzano dagli Stati Uniti raccontano di un accoltellamento all'interno di un locale. Nel dettaglio un 22enne avrebbe accoltellato il giocatore degli Indiana Pacers Chris Copeland, sua moglie e una terza persona. Sefolosha, che si trovava all'OAK Club insieme al compagno di squadra Pero Antic, non avrebbe obbedito all'ordine della polizia di allontanarsi dal luogo del crimine. Per questo sarebbe finito in manette insieme ad Antic: per aver ostacolato le indagini. Nessuno dei due giocatori avrebbe comunque partecipato alla rissa sfociata nell'accoltellamento. Ma i fatti sono ancora tutti da chiarire e nelle prossime ore se ne dovrebbe sapere di più. "Siamo al corrente della situazione che riguarda Antic e Sefolosha", si è limitato a dire Garin Narain, portavoce degli Hawks.
Potrebbe interessarti anche
Tags
new york
new
sefolosha
york
antic
manette
pero antic
compagno
thabo sefolosha
cestista svizzero
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved