© Ti-Press / Samuel Golay
Cronaca
20.04.2018 - 08:390
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:41

Una morte sconvolgente. Non ce l'ha fatta il 18enne investito ieri da un treno alla stazione di Giubiasco. Il ragazzo è morto nella notte a causa delle gravi ferite

Erano passate da poco le 15.15 di giovedì quando il ragazzo, per causa che l’inchiesta coordinata dalla procuratrice pubblica Marisa Alfier dovrà stabilire, è stato urtato da un treno in transito senza fermata

GIUBIASCO - È deceduto nella notte a causa delle gravissime ferite riportate, il giovane di 18 anni investito da un treno ieri pomeriggio alla stazione di Giubiasco.

 

Erano passate da poco le 15.15 quando il ragazzo, per causa che l’inchiesta coordinata dalla procuratrice pubblica Marisa Alfier dovrà stabilire, è stato urtato da un treno in transito senza fermata.

 

Le condizioni del 18enne, cittadino svizzero domiciliato nella regione, erano apparse subito disperate. A nulla è valso il pronto intervento dei soccorritori, intervenuti in forze per salvargli la vita

Tags
causa
treno
ragazzo
giubiasco
notte
18enne
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved