Cronaca
08.01.2019 - 10:340

Polizia Malcantone Ovest, chiesti lumi sull'assunzione dei due agenti coinvolti in casi penali

Il gruppo Lega UDC di Caslano e il gruppo PPD di Pura interroga i rispettivi Municipi. L'Esecutivo di Pura: "Ricevuta solo una tabella riassuntiva con i nomi dei canditati"

MALCANTONE – Non smette di fare discutere l'assunzione di due agenti coinvolti in procedimenti penali nella Polizia Malcantone Ovest (vedi articoli suggeriti). Come riportato dall'edizione odierna del Cdt, a chiedere lumi sulla vicenda, questa volta, sono stati il gruppo Lega UDC di Caslano e il gruppo PPD di Pura, che hanno inoltrato due interrogazioni separate ai rispettivi Municipi.

Nella missiva domandano se corrisponde al vero che uno dei due funzionari ingaggiati dal corpo è l'ex vicecomandante della Polizia Comunale di Collina d'Oro e l'altro è un ex dipendente della Cantonale, anche lui allontanato in quanto interessato da un procedimento penale.

Il gruppo Lega UDC di Caslano – si legge sul quotidiano – e quello PPD di Pura hanno inoltre chiesto se i due Municipi fossero al corrente dei precedenti dei due agenti, quando i due hanno iniziato a lavorare e con che stipendio. Allo stato attuale solo l'Esecutivo di Pura ha risposto all'interrogazione specificando di "aver ricevuto solo una tabella riassuntiva con i nomi dei candidati. Tabella che non indica se vi sono procedure penali in corso...".

 

8 mesi fa Polizia Malcantone Ovest, gabola all'orizzonte: assunti un agente condannato e uno in attesa di giudizio
Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
candidati
pura
municipio
caslano
comunale
assunzione
esecutivo
polizia malcantone
collina oro
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved