Cronaca
07.02.2019 - 15:400

Il dramma di Manuel Bortuzzo, il nuotatore che sognava le Olimpiadi rimasto paralizzato dopo una sparatoria. Diffuso il video choc del ferimento

Il giovane e la fidanzata si girano come chiamati da qualcuno che passa in strada. Poi il dramma: Bortuzzo si accascia a terra e accarezza la ragazza disperata

ROMA – La vita di Manuel Bortuzzo, promessa del nuoto italiano di 19 anni, è cambiata per sempre lo scorso sabato. Il giovane è infatti rimasto paralizzato agli arti inferiori dopo che un proiettile lo ha colpito alla colonna vertebrale. Il terribile fatto è avvenuto nella periferia sud di Roma. Nella mattinata di oggi i due autori della sparatoia si sono costituiti alle forze dell'ordine spiegando di "aver sparato per sbaglio".

Il sito del Tempo ha pubblicato le immagini choc del momento in cui Manuel viene colpito. Il video si apre con l'immagine del ragazzo al fianco della sua fidanzata. Sono entrambi in piedi intenti ad acquistare delle sigarette al distributore, quando si girano come chiamati da qualcuno che passa in strada a bordo di un motorino. Poi il dramma.

Bortuzzo si accascia a terra, accarezza la ragazza disperata e si tocca le gambe che già non sente più...

 

 

Tags
bortuzzo
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved