Cronaca
12.09.2019 - 09:040

Follia senza senso a Lecco! 24enne prende a pugni due donne nel sottopassaggio della stazione

Un 24enne originario del Togo ha colpito senza motivo le due vittime: una 18enne e una 56enne che hanno riportato rispettivamente 10 e 30 giorni di prognosi. Il video choc

LECCO – Un'aggressione assurda, brutale e ancora senza spiegazioni. È quella avvenuta lunedì scorso nel sottopassaggio della stazione di Lecco. Un 24enne originario del Togo – come testimoniamo i filmati registrati dalle telecamere di sicurezza – ha prima spintonato con violenza una studentessa di 18 anni che scendeva dalle scale. Poi, non pago, ha sferrato un pugno in faccia a una donna di 56 anni che stava percorrendo il sottopassaggio. Un pugno, quello tirato dal 24enne, che ha steso la sfortunata donna a terra sanguinante. Nella caduta, la 56enne ha battuto la testa contro la parete e ha riportato un trauma cranico commotivo.

L'uomo – successivamente arrestato dagli agenti della Polfer – ha scelto le sue vittime a caso. Stando a quanto riportato dai media italiani, il 24enne del Togo è privo del permesso di soggiorno ed è già noto alle forze dell'ordine. Agli inquirenti non ha saputo spiegare i motivi di tanta violenza. L'uomo, a cui sono stati concessi i domiciliari, dovrà rispondere all'accusa per lesioni aggravate. La 18enne e la 56enne colpite, invece, hanno riportato rispettivamente 10 e 30 giorni di prognosi. 

Tags
lecco
stazione
sottopassaggio
24enne
togo
56enne
riportato rispettivamente
24enne originario
prognosi
18enne
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved