Cronaca
13.02.2020 - 18:480

UBS: Sergio Ermotti lascia il timone già quest'anno?

Secondo Bloomberg sarebbe imminente l'uscita del top manager ticinese, il quale avrebbe già comunicato le sue intenzioni al board

ZURIGO -  Sergio Ermotti potrebbe lasciare la guida di UBS già quest’anno. L’indiscrezione sulla possibile, imminente, svolta ai vertici della prima banca svizzera, è stata lanciata oggi da Bloomberg. L’agenzia di stampa specializzata, che cita fonti vicine all’istituto, scrive che Ermotti avrebbe già informatoi vertici dell'istituto sulle sue intenzioni.

Negli ultimi mesi le voci su una possibile partenza del top manager ticinese - alla guida del colosso bancario dal 2011 - si sono fatte insistenti. Lo scorso autunno diversi mesi avevano ipotizzato l’uscita di scena del CEO, anche se la stessa sarebbe prevista non prima dell’assemblea generale degli azionisti del 2021.

Una data che, secondo Bloomberg, potrebbe essere anticipata. Stando all’agenzia UBS si sarebbe già messa alla caccia del sostituto. La banca non ha voluto commentare la notizia. 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved