Cronaca
06.04.2020 - 09:010

La Regina parla ai sudditi: "Uniti vinceremo la battaglia"

Sua Maestà ha parlato per la quarta volta dall'inizio del suo regno: "Siate forti, dobbiamo essere orgogliosi di come stiamo rispondendo a questa sfida"

LONDRA – Quattro minuti di messaggio alla Nazione per infondere fiducia e chiedere compattezza e unità di intenti. La regina Elisabetta II ha parlato, ieri sera, per la quarta volta dall'inizio del suo regno. Un'occasione che trova precedenti solo in situazioni drammatiche come le morti di Lady Diana e della Regina Madre Elizabeth Bowes-Lyon e la guerra del Golfo. Ieri, dopo 18 anni, la sovrana ha parlato ai sudditi nel pieno dell'emergenza coronavirus.

Sua Maestà si è presentata vestita di verde, come la speranza. Ha parlato da una stanza del Castello di Windsor, dove ha registrato il messaggio che poi è stato trasmesso a reti unificate. La Regina ha invocato lo spirito della seconda guerra mondiale: "Quelli che verranno dopo di noi – ha detto – potranno dire che i britannici di questa generazione sono stati forti come ogni altra. Negli anni a venire ognuno sarà in grado di essere orgoglioso per come ha risposto a questa sfida".

E ancora: "Vi parlo in un tempo che so essere di crescente difficoltà: un tempo di sconvolgimento nella vita del nostro Paese che ha portato dolore ad alcuni, problemi economici a molti ed enormi cambiamenti nella vita quotidiana di tutti noi". 

Di seguito il video del discorso: 

 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved