Cronaca
04.08.2020 - 15:120

Si masturba in spiaggia davanti ai bambini: arrestato 50enne

Denunciato per atti osceni in luogo pubblico, l'uomo rischia fino a quattro anni e quattro mesi di reclusione

PESARO – Un 50enne marocchino è stato arrestato a Pesaro dopo essere stato pizzicato a masturbarsi in spiaggia come se nulla fosse. In spiaggia vi erano ragazzi/e, adulti ma anche bambini . È stato proprio questo il motivo per cui un bagnante ha allertato le forze dell’ordine chiedendo di “intervenire subito perché un uomo si sta masturbando davanti a tutti”.

Dopo essersi masturbato, l’uomo si è pulito con un asciugamano prima di mettersi a mollo nel mare. Una volta rientrato al posto è stato identificato e fermato dalla polizia. Il 50enne dovrà rispondere all’ accusa di atti osceni in luogo pubblico. Un reato che può costargli fino a quattro anni e quattro mesi di prigione, oltre a una multa dai 5 ai 30mila euro.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved