Cronaca
07.08.2020 - 18:190

Una photo challenge che parte da un campione della velocità. Lorenzo: "Visitate Lugano"

Il campione di MotoGp ha posato assieme al sindaco Borradori e a Schnellmann dietro la scritta "I love Lugano", invitando i suoi fan a fare altrettanto

LUGANO – Ci sono sportivi che vengono a vivere in Svizzera per questioni fiscali e non sono mai presenti, c’è poi chi sceglie il nostro paese per vari motivi e poi se ne innamora, tanto da farne la propria casa a tutti gli effetti. Fra loro c’è l’ex pilota di MotoGp Jorge Lorenzo, da qualche anno residente a Lugano.

Come si può vedere dal suo profilo Instagram, il Ticino è il centro del suo mondo, quando non è impegnato in giro per il mondo per le competizione e per il suo lavoro di collaudatore Yamaha. Passeggiate sul lungolago o in Piazza Riforma, tagli di capelli dai parrucchieri locali, caffè e aperitivi nei bar della zona, cene con gli amici in ristoranti e hotel, giornate di relax in piscina o al fiume, video della vista dal suo appartamento: Jorge vive e respira Lugano tutti i giorni.

Ecco perché, probabilmente, oltre che per la fama acquisita da sportivo, la Regione di Lugano lo ha voluto come protagonista della photo challenge, ovvero di un nuovo gioco che parte dallo spagnolo sui social. Ovvero, si “nomina” qualcuno che deve a sua volta postare una foto con la scritta “I love Lugano”. A dare il buon esempio, assieme al pilota spagnolo, c’erano il sindaco Marco Borradori e Fabio Schnellmann, che lo ha definito "ormai un luganese doc".

“Io amo Lugano”, ha scritto su Instagram, invitando tutti a “venire a visitare questa bella città e farsi una bella foto con la scritta”.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved