TIPRESS
Cronaca
14.09.2020 - 13:270

Camera di commercio, Andrea Gehri succederà a Glauco Martinetti

La proposta dovrà essere approvata dall'Assemblea Generale Ordinaria dei soci il prossimo 16 ottobre

TICINO – L’Ufficio presidenziale della Camera di commercio, dell’industria, dell’artigianato e dei servizi del cantone Ticino (Cc-Ti) ha designato Andrea Gehri quale successore di Glauco Martinetti alla Presidenza dell’Associazione. La proposta dovrà essere approvata in occasione dell’Assemblea Generale Ordinaria dei soci della Cc-Ti che si terrà il prossimo 16 ottobre 2020 a Bellinzona.

L’Ufficio presidenziale della Cc-Ti ha designato Andrea Gehri quale successore del Presidente uscente Glauco Martinetti, che terminerà il suo mandato il 31 dicembre 2020 per assumere la carica di Direttore dell’Ente Ospedaliero Cantonale dal 1° gennaio 2021. Il nuovo Presidente entrerà in carica in tale data. Formalmente, la competenza per la nomina definitiva è dell’Assemblea Generale Ordinaria dei soci, che si riunirà il prossimo 16 ottobre 2020 a Bellinzona.

Fino a tale data non vi saranno ulteriori comunicazioni da parte della Cc-Ti né del Presidente designato. Andrea Gehri, 56 anni, è Direttore della Gehri Rivestimenti SA di Porza, azienda di famiglia attiva da 50 anni e giunta alla terza generazione. Membro dell’Ufficio presidenziale della Cc-Ti dal 2014, oltre a una lunga e consolidata carriera imprenditoriale, vanta un’ampia esperienza nel mondo associativo cantonale e nazionale, essendo stato anche Presidente dell’Associazione svizzera delle piastrelle.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved