ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
20.07.2021 - 08:510

I danni del maltempo. Disagi nel camping: "Mai visto una cosa del genere in 47 anni"

La testimonianza di chi vive i disagi oltre Gottardo: "Qui viviamo la giornata. Alcune roulotte sono da rottamare direttamente"

BERNA – “Sono immagini spettrali”. Così la cancelliera tedesca Angela Merkel si è espressa dopo la sua visita nei principali luoghi colpiti dal maltempo in Gemania. È salito a 156 vittime il bilancio dei morti, come comunicato ieri dalla polizia.

A Gampelen (Berna) la situazione non è drammatica come nella vicina Germania, ma ciò non toglie disagi e danni anche dalle nostre parti. Il Blick ha intervistato una coppia che si trova in un campeggio del TCS nel Seeland. “La nostra tenda – dicono – è sott’acqua di circa trenta centimetri. Il problema è che non possiamo fare niente: solo aspettare che tutto finisca”.

Un’altra coppia in un camping di Neuchâtel teme ulteriori innalzamenti del livello del lago. “Vengo qui da 47 anni – dice un 78enne – e non ho mai visto una cosa del genere in tutta la mia vita. Se il livello del lago non si alza ancora, forse, riuscirò a salvare almeno la roulotte. Ma alcune sono già allagate e dovranno essere rottamate direttamente. Qui viviamo la giornata con la speranza di evitare ulteriori danni”.

 

Potrebbe interessarti anche
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved