ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
18.09.2021 - 16:220

L'auto su cui viaggiavano Eitan e il nonno non è stata fermata dalla Cantonale

Da informazioni raccolte, non risulta che la Polizia Cantonale abbia effettuato un controllo al veicolo

LUGANO – Prima di mettersi in volo e fuggire verso l'Israele, la Golf su cui viaggiavano Shmuel Peleg e il piccolo Eitan sarebbe stata oggetto di un controllo di polizia, proprio nei pressi dello scalo di Lugano-Agno. Questa l'indiscrezione lanciata dal Corriere della Sera.

Da informazioni raccolte, non risulta però che la Polizia Cantonale abbia effettuato un controllo dell'auto su cui viaggiavano nonno e nipote insieme all'autista israeliano. Questo – stando a quanto potuto appurare dalla redazione – non esclude che un controllo ci sia stato, ma – appunto – non da parte della Cantonale.

 

Potrebbe interessarti anche
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved