ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
24.03.2022 - 14:300
Aggiornamento: 14:56

Dramma di Montreux, un'intera famiglia si è gettata dal balcone

Il figlio, unico sopravvissuto, è ricoverato in condizioni gravissime. I vicini: "Non hanno mai creato problemi"

MONTREUX – È un dramma familiare quello accaduto a Montreux e che ha lasciato la città senza parole. Un’intera famiglia si è gettata dal settimo piano di un edificio di fronte al Casinò. Quattro morti e un ferito gravissimo in lotta tra la vita e la morte. Le dinamiche di quanto accaduto sono attualmente al vaglio degli inquirenti, ma la polizia ha diffuso i primi (e forse ultimi?) dettagli. “Secondo le prime indagini, due poliziotti si sono recati nell’appartamento della famiglia per un mandato d’arresto emesso dalla prefettura nei confronti del capo famiglia, un 40enne francese”, si legge in un comunicato.

“I gendarmi hanno bussato alla porta e una voce ha risposto a loro chiedendo chi fossero. Dopo essersi annunciati, i gendarmi non hanno sentito più alcun rumore. Incapaci di mettersi in contato, hanno lasciato lo stabile”.

Le ipotesi che circolano in paese sono quasi unanime. Sarebbe stato il padre a costringere la famiglia a buttarsi dal balcone. Ipotesi, dicevamo. E come tali vanno trattate. La polizia scientifica è al lavoro da questa mattina per cercare elementi utili all’indagine.

Alcuni vicini raccontano la famiglia come “vicini ordinari. Non hanno mai creato problemi. Li abbiamo incontrati in garage, in ascensore”.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
famiglia
montreux
intera famiglia
gettata
dramma
balcone
vicini
problemi
creato problemi
mai creato
News e approfondimenti Ticino
© 2023 , All rights reserved