ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
02.09.2022 - 16:370
Aggiornamento: 05.09.2022 - 08:39

I super ospiti di Endorfine 2022

Dal 9 all’11 settembre torna a Lugano il Festival internazionale del pensiero. Prevendita aperta con prezzi speciali

LUGANO - La quarta edizione di Endorfine, il Festival internazionale dedicato al pensiero e alla creatività, si terrà dal 9 all’11 settembre a Lugano, tra il Palazzo dei Congressi e il Boschetto Ciani. Il cartellone 2022, composto da sette eventi, è costruito intorno al tema “Il Mondo che verrà”. Intellettuali, giornalisti, scrittori, artisti, politici ed accademici, rifletteranno con il pubblico di Endorfine sulle sfide attuali e future dell’umanità.

Il programma 2022

Si parte con lo spauracchio atomico, che sembrava seppellito con la guerra fredda, ed è invece tornato ad animare gli incubi del pianeta. E proprio “La Bomba Atomica e altre storie”, è il titolo dell’incontro che aprirà il Festival il 9 settembre alle 21.15. Lo scrittore, attore e youtuber Roberto Mercadini racconterà la storia degli ordigni sganciati sul Giappone degli Stati Uniti nel 1945 e non solo. Ci sarà spazio anche per narrare il Rinascimento, attraverso la rivalità tra due giganti dell’arte destinati ad odiarsi per tutta la vita: Leonardo e Michelangelo. 

Sabato alle ore 11.00 spazio a un altro tema di strettissima attualità: la vicenda di Julian Assange. Sul fondatore di WikiLeaks, attualmente in carcere in Gran Bretagna, è pendente una causa per l’estradizione negli Stati Uniti. A raccontare questa incredibile storia sarà un ospite d’eccezione, Stefania Maurizi, una delle giornaliste che ha lavorato più a stretto contatto con Assange e autrice del libro “Potere assoluto”. 

Alle ore 15.00 un grande protagonista del giornalismo italiano: Federico Rampini, attualmente editorialista del Corriere della Sera. Il suo ultimo libro “Suicidio Occidentale” ha suscitato un ampio dibattito. Nella sua lunga carriera è stato corrispondete a Pechino, prima di trasferirsi negli Stati Uniti. Il suo sguardo permette dunque di avere una visione geopolitica a 360 gradi, dagli USA alla Cina. 

Alle 17.30 il Festival spazio a un ospite internazionale, un vero e proprio “guru” nel suo campo, quello della tecnologia. Si tratta di Alec Ross, che vanta un curriculum di primo piano ai vertici dell’amministrazione americana, prima come consulente della campagna presidenziale di Obama del 2008, poi con il ruolo di Senior Advisor per l’innovazione presso il Dipartimento di Stato guidato da Hillary Clinton, sempre sotto la presidenza Obama. Ross parlerà della rivoluzione dei Big Data e della nuova finanza delle criptovalute, passando per lo strapotere di colossi come Google e Amazon, e di imprenditori come Elon Musk e Mark Zuckerberg.

Domenica mattina alle ore 11.00 si riparte con un’altra presenza di caratura internazionale. Sebastian Marroquin, alias Juan Pablo Escobar, racconterà la sua straordinaria vicenda umana. Dall’essere figlio del più grande criminale della storia recente, al diventare ambasciatore di pace e riconciliazione con le vittime di suo padre e con l’intera Colombia. “Come figlio lo amavo, ma vivo e lavoro perché non ci sia mai più un uomo come mio padre”, un assaggio del pensiero di Sebastian Marroquin.

Alle ore 15.00 immersione nella geopolitica, con Dario Fabbri, uno degli analisti più brillanti emersi negli ultimi anni. Al centro del suo intervento la guerra tra Russia e Ucraina, la crisi di Taiwan e i futuri equilibri mondiali. 

Finale scoppiettante alle ore 17.15, con un confronto politico, tra un iper europeista italiano e un super sovranista svizzero. Matteo Renzi, ex primo ministro italiano e senatore, si confronterà senza peli sulla lingua con il Consigliere Nazionale UDC ed editore di Weltwoche Roger Köppel. Il futuro dell’Europa sarà al centro del dibattito: dalle sanzioni a Mosca alla neutralità della Svizzera, dalla crisi energetica ai futuri rapporti tra il nostro Paese e l’Unione Europea.

Prevendita e biglietti

La prevendita dei biglietti, ad un prezzo scontato, è attiva cliccando su questo link. Da quest’anno è possibile anche acquistare un abbonamento che consente l’ingresso a tutti gli eventi del Festival a un prezzo vantaggioso. 

Per gli studenti è possibile accedere ai singoli eventi del Festival ad un prezzo speciale di 10 franchi, acquistando il biglietto direttamente alla cassa.

Tutte le informazioni sul Festival sono reperibili all’indirizzo www.endorfine.site

Potrebbe interessarti anche
Tags
endorfine
lugano
festival
settembre
pensiero
prevendita
festival internazionale
prezzo
storia
spazio
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved