Torino
0
Atalanta
7
fine
(0-3)
Ambrì
4
Langnau
2
fine
(1-1 : 2-0 : 1-1)
Berna
3
Ginevra
4
fine
(2-2 : 0-1 : 1-0 : 0-1)
Bienne
0
Zugo
1
fine
(0-0 : 0-0 : 0-0 : 0-1)
Losanna
1
Friborgo
3
fine
(0-0 : 1-1 : 0-2)
Zurigo
5
Davos
4
fine
(3-1 : 0-1 : 1-2 : 1-0)
La Chaux de Fonds
3
Visp
2
fine
(1-2 : 1-0 : 1-0)
Kloten
9
Ticino Rockets
1
fine
(2-1 : 2-0 : 5-0)
Torino
SERIE A
0 - 7
fine
0-3
Atalanta
0-3
 
 
17'
0-1 ILICIC JOSIP
 
 
29'
0-2 GOSENS ROBIN
 
 
39'
DE ROON MARTEN
IZZO ARMANDO
44'
 
 
 
 
45'
0-3 ZAPATA DUVAN
 
 
53'
0-4 ILICIC JOSIP
 
 
54'
0-5 ILICIC JOSIP
IZZO ARMANDO
77'
 
 
 
 
86'
0-6 MURIEL LUIS
 
 
88'
0-7 MURIEL LUIS
LUKIC SASA
88'
 
 
SIRIGU SALVATORE
90'
 
 
 
 
90'
HATEBOER HANS
ILICIC JOSIP 0-1 17'
GOSENS ROBIN 0-2 29'
DE ROON MARTEN 39'
44' IZZO ARMANDO
ZAPATA DUVAN 0-3 45'
ILICIC JOSIP 0-4 53'
ILICIC JOSIP 0-5 54'
77' IZZO ARMANDO
MURIEL LUIS 0-6 86'
MURIEL LUIS 0-7 88'
88' LUKIC SASA
90' SIRIGU SALVATORE
HATEBOER HANS 90'
Start of second half delayed.
Venue: Stadio Olimpico Grande Torino.
Turf: Natural.
Capacity: 27,994.
History: 42W-38D-21W.
Goals: 148-100.
Age: 27,2-27,2.
Sidelined Players: TORINO - Ola Aina (Yellow card suspension), Tomu00e1s Rincon (Yellow card suspension), Cristian Ansaldi (Calf), Simone Zaza (Thigh), Vittorio Parigini (Hamstring).
ATALANTA - Timothy Castagne (Knee).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 22:37
Ambrì
LNA
4 - 2
fine
1-1
2-0
1-1
Langnau
1-1
2-0
1-1
 
 
10'
0-1 ELO
1-1 TRISCONI
20'
 
 
2-1 DAGOSTINI
30'
 
 
3-1 DAGOSTINI
33'
 
 
 
 
58'
3-2 PESONEN
4-2 MULLER
60'
 
 
ELO 0-1 10'
20' 1-1 TRISCONI
30' 2-1 DAGOSTINI
33' 3-1 DAGOSTINI
PESONEN 3-2 58'
60' 4-2 MULLER
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 22:37
Berna
LNA
3 - 4
fine
2-2
0-1
1-0
0-1
Ginevra
2-2
0-1
1-0
0-1
1-0 SCIARONI
3'
 
 
 
 
10'
1-1 FEHR
2-1 EBBETT
11'
 
 
 
 
13'
2-2 TOMMERNES
 
 
30'
2-3 FEHR
3-3 PESTONI
48'
 
 
 
 
62'
3-4 KARRER
3' 1-0 SCIARONI
FEHR 1-1 10'
11' 2-1 EBBETT
TOMMERNES 2-2 13'
FEHR 2-3 30'
48' 3-3 PESTONI
KARRER 3-4 62'
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 22:37
Bienne
LNA
0 - 1
fine
0-0
0-0
0-0
0-1
Zugo
0-0
0-0
0-0
0-1
 
 
61'
0-1 KOVAR
KOVAR 0-1 61'
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 22:37
Losanna
LNA
1 - 3
fine
0-0
1-1
0-2
Friborgo
0-0
1-1
0-2
 
 
26'
0-1 ABPLANALP
1-1 JOORIS
31'
 
 
 
 
49'
1-2 STALDER
 
 
58'
1-3 ROSSI
ABPLANALP 0-1 26'
31' 1-1 JOORIS
STALDER 1-2 49'
ROSSI 1-3 58'
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 22:37
Zurigo
LNA
5 - 4
fine
3-1
0-1
1-2
1-0
Davos
3-1
0-1
1-2
1-0
 
 
5'
0-1 DU BOIS
1-1 SIGRIST
11'
 
 
2-1 SIMIC
13'
 
 
3-1 BALTISBERGER
20'
 
 
 
 
25'
3-2 AMBUHL
 
 
42'
3-3 KESSLER
 
 
45'
3-4 NYGREN
4-4 BALTISBERGER
56'
 
 
5-4 PETTERSSON
61'
 
 
DU BOIS 0-1 5'
11' 1-1 SIGRIST
13' 2-1 SIMIC
20' 3-1 BALTISBERGER
AMBUHL 3-2 25'
KESSLER 3-3 42'
NYGREN 3-4 45'
56' 4-4 BALTISBERGER
61' 5-4 PETTERSSON
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 22:37
La Chaux de Fonds
LNB
3 - 2
fine
1-2
1-0
1-0
Visp
1-2
1-0
1-0
 
 
1'
0-1 RITZ
1-1 HOLDENER
8'
 
 
 
 
15'
1-2 JOSEPHS
2-2 DUBOIS
35'
 
 
3-2 VOIROL
43'
 
 
RITZ 0-1 1'
8' 1-1 HOLDENER
JOSEPHS 1-2 15'
35' 2-2 DUBOIS
43' 3-2 VOIROL
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 22:37
Kloten
LNB
9 - 1
fine
2-1
2-0
5-0
Ticino Rockets
2-1
2-0
5-0
1-0 FAILLE
4'
 
 
 
 
15'
1-1 GERLACH
2-1 FIGREN
16'
 
 
3-1 FIGREN
23'
 
 
4-1 STEINER
39'
 
 
5-1 KNELLWOLF
45'
 
 
6-1 GANZ
51'
 
 
7-1 KNELLWOLF
56'
 
 
8-1 KRAKAUSKAS
57'
 
 
9-1 SUTTER
59'
 
 
4' 1-0 FAILLE
GERLACH 1-1 15'
16' 2-1 FIGREN
23' 3-1 FIGREN
39' 4-1 STEINER
45' 5-1 KNELLWOLF
51' 6-1 GANZ
56' 7-1 KNELLWOLF
57' 8-1 KRAKAUSKAS
59' 9-1 SUTTER
Ultimo aggiornamento: 25.01.2020 22:37
Politica e Potere
20.09.2019 - 10:470

Continua la bufera sul radar trappola di Camorino: una mozione chiede di revocare alle Polizie comunali la delega sui controlli. "Basta vessare i cittadini!"

Come avevamo già scritto tra le righe l’altro giorno la “bravata” del radar trappola piazzato dalla Polizia comunale di Bellinzona rischia di far saltare l’intero sistema cantonale di rilevamento della velocità

BELLINZONA - Come avevamo già scritto tra le righe l’altro giorno la “bravata” del radar trappola piazzato dalla Polizia comunale di Bellinzona a Camorino rischia di far saltare l’intero sistema cantonale di rilevamento della velocità.

Oggi, infatti, un gruppo di deputati dell’UDC e della Lega - Boris Bignasca, Tiziano Galeazzi, Sergio Morisoli, Edo Pellegrini, Daniele Pinoja e Stefano Tonini – ha firmato una mozione promossa dal presidente democentrista Piero Marchesi dal titolo chiarissimo: “Basta vessare i cittadini con i radar: i controlli di velocità vengano eseguiti solo dalla Polizia cantonale”.

“La legge sulla circolazione stradale è chiara, chi supera i limiti di velocità viene punito e questo concetto è più che condivisibile – premettono i deputati -. Lo Stato ha il compito di vigilare affinché la legge venga rispettata, ma senza indurre però il cittadino in inganno.

Nell’ambito dei controlli di velocità vi è parecchia confusione, soprattutto sul coordinamento tra il corpo cantonale e le comunali. Non è un’eccezione che più corpi organizzino controlli di velocità nel giro di pochi chilometri, a volte addirittura in poche centinaia di metri.

In alcune situazioni si ha l’impressione che i controlli vengano posizionati anche in luoghi non particolarmente sensibili per quanto attiene la sicurezza, invece molto fruttuosi per quanto riguarda l’aspetto economico.

Si ha in poche parole l’impressione che i controlli fungano da strumento per fare cassetta.

L’ultimo caso eclatante risale a martedì 17 settembre, dove in territorio del Comune di Bellinzona, la locale polizia comunale ha eseguito un controllo di velocità sul 50 km/h, a pochi metri dal cartello indicante 80 km/h. Un esempio concreto e oggettivo che questo controllo sia stato basato più sulla facilità d’incasso che sulla prevenzione. Altri esempi simili sono facilmente verificabili consultando il web.

Con questa mozione si chiede al Consiglio di Stato di voler proporre una modifica del quadro giuridico e delle varie disposizioni che regolano le competenze dei corpi di polizia cantonali e comunali, affinché la competenza dei controlli di velocità venga concessa unicamente alla polizia cantonale, togliendo di conseguenza la competenza alle varie polizie comunali.

Si chiede inoltre di valutare un’eventuale ripresa da parte del Cantone dei vari investimenti comunali atti a mettere in opera i controlli di velocità delle polizie comunali.

In via subordinata si chiede di voler limitare i controlli di velocità delle polizie comunali alle sole strade comunali.

Così facendo le polizie comunali, dette anche di prossimità, potrebbero meglio concentrare gli sforzi nella loro missione principale, cioè quella di essere preventiva e vicina al cittadino”.

 

 

Potrebbe interessarti anche
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved