© Ti-Press / Alessandro Crinari
ULTIME NOTIZIE News
Politica e Potere
12.05.2024 - 20:020
Aggiornamento: 15.05.2024 - 09:03

Marchesi contro Nemo! "Questo politicamente corretto è vomitevole"

Il presidente dell'UDC si scaglia contro il vincitore di Eurosong: "Ha da subito approfittato del palco per mettere in piazza la sua sessualità non binari e per chiedere un incontro a Beat Jans"

di Piero Marchesi*

Premetto che non seguo da tempo Eurosong, perché si è trasformato da un festival della musica a evento del politicamente corretto.

Anche quest’anno non ha deluso le aspettative: chi ha vinto, uno svizzero di nome Nemo, ha da subito approfittato del palco per mettere in piazza la sua sessualità non binaria (non si sente né uomo, né donna), chiedere un incontro con il Consigliere federale Beat Jans per dirgli che la Svizzera è retrograda e che dovrebbe introdurre e riconoscere il terzo sesso. Il Consiglio federale ha recentemente confermato di non vederne la necessità di un cambiamento così radicale del nostro quadro giuridico.

Beat Jans in men che non si dica ha subito risposto presente, a conferma che questa ondata del politicamente corretto ha oramai conquistato buona parte della politica, almeno quella di centro-sinistra.

Beat Jans farebbe bene a cercare di risolvere il caos nell’asilo prima di crearne uno nuovo in un ambito in cui non si sente né il bisogno, tanto meno l’opportunità di un simile cambiamento.

Questo politicamente corretto è vomitevole.

*presidente UDC

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
marchesi
nemo
vomitevole
politicamente corretto
jans
corretto
eurosong
subito approfittato
sessualità
approfittato
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved