WAS Capitals
6
CAR Hurricanes
0
fine
(1-0 : 2-0 : 3-0)
WAS Capitals
NHL
6 - 0
fine
1-0
2-0
3-0
CAR Hurricanes
1-0
2-0
3-0
1-0 BACKSTROM
8'
 
 
2-0 BACKSTROM
35'
 
 
3-0 CONNOLLY
37'
 
 
4-0 WILSON
42'
 
 
5-0 DOWD
49'
 
 
6-0 OVECHKIN
51'
 
 
8' 1-0 BACKSTROM
35' 2-0 BACKSTROM
37' 3-0 CONNOLLY
42' 4-0 WILSON
49' 5-0 DOWD
51' 6-0 OVECHKIN
Start delayed.
WASHINGTON CAPITALS wins series 4-1.
Ultimo aggiornamento: 21.04.2019 05:28
Archivio
23.03.2014 - 08:540

Crisi Ucraina: Christian Levrat si oppone a sanzioni contro Russia

...

La Svizzera non deve sanzionare la Russia a causa dell'annessione della Crimea, secondo Christian Levrat. Il presidente del PS sottolinea il ruolo di mediatore svolto nella crisi ucraina dalla Confederazione, che assume la presidenza dell'OSCE nel 2014.

"Il ruolo della Svizzera è diverso da quello dell'Unione europea e degli Stati Uniti", sottolinea il consigliere agli Stati friburghese in un'intervista pubblicata dalla "NZZ am Sonntag". "La Svizzera è una mediatrice. È per questo motivo che non deve aderire alle sanzioni di altri Paesi, anche se la reazione è facilmente comprensibile", aggiunge.

Fino ad ora, la Svizzera non ha adottato misure dell'Unione europea e degli Stati Uniti, che hanno imposto restrizioni di visti e congelamento degli averi di decine di personalità russe. Il Consiglio federale dovrà tuttavia pronunciarsi di qui a poco su questo argomento.

Secondo Levrat, non si dovrà decidere di rinunciare alle sanzioni con lo scopo di salvaguardare gli interessi economici, come nel caso del ruolo giocato dalla Svizzera nel dossier sul gas russo. Una rinuncia rappresenterebbe per il presidente del PS "un contributo alla pace e alla stabilità all'interno dell'OSCE".

Levrat si mostra severo nei confronti del consigliere federale Ueli Maurer, il quale ha vivamente criticato la presidenza svizzera dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) in un'intervista rilasciata alla "Weltwoche". Secondo Maurer, questa funzione è problematica per la neutralità della Svizzera, dichiarazioni che ha poi in parte smentito.

"Il comportamento di Maurer è sconfortante", dichiara Levrat. "Ha scelto un momento di rischio reale di guerra tra Oriente e Occidente per tirare un colpo basso al presidente della Confederazione Didier Burkhalter che si impegna per raggiungere la pace", afferma. Per Levrat, si tratta di "uno dei più grossi scandali" alla quale è mai stato confrontato.

"Ueli Maurer tradisce gli interessi del nostro Paese - per pressione del suo partito o per stupidità", critica il Friburghese, il quale pensa che l'attitudine di Maurer potrà pregiudicarlo al momento delle elezioni federali.

Potrebbe interessarti anche
Tags
svizzera
levrat
maurer
sanzioni
stati
ucraina
osce
crisi
ruolo
christian levrat
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved