TIPRESS
ULTIME NOTIZIE Archivio
Cantonali 2023
03.03.2023 - 09:120

Maruska Ortelli: "Minorenni fuori dalle discoteche"

La deputata uscente leghista: "Siamo sicuri che i barman o chi per essi hanno il tempo di guardare il documento a tutti? E adesso lo fanno?"

di Maruska Ortelli*

La decisione del Consiglio di Stato di non mettere in discussione il divieto di accesso nei locali notturni per i sedicenni trova il mio consenso. "Considerate le numerose osservazioni e criticità emerse in occasione della procedura di consultazione", ha scritto il Consiglio di Stato nel suo messaggio, "l’Esecutivo ritiene opportuno mantenere il divieto di accesso nei locali notturni".

Le discoteche, o meglio quello che ruota attorno a questi esercizi pubblici, non è sempre adatto a un minore. Penso alle risse che molte volte sono sfociate con degli accoltellamenti. Il tutto è scatenato dall’abuso di alcol.

Mi sono chiesta, infatti, quando è stata fatta la proposta, chi avrebbe controllato. Siamo sicuri che i barman o chi per essi hanno il tempo di controllare il documento a tutti?

E aggiungo: adesso lo fanno? Sono tantissimi i giovani che già abusano della legge, ritrovandosi spesso nei locali notturni solo per ubriacarsi.

Se per loro questo è divertimento, beati loro. Per me è solo un modo pericoloso di passare le serate. Dunque, un plauso all’Esecutivo che ha deciso di non entrare in materia.  

*Candidata uscente in GC, Lega dei Ticinesi, Nr.39 Lista 13

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
discoteche
maruska ortelli
ortelli
maruska
barman
tempo
documento
locali notturni
notturni
divieto accesso
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved