Wawrinka S. (SUI)
0
RAONIC M. (CAN)
0
1 set
(3-4)
KUDERMETOVA V./SANTAMARIA
BENCIC B./VEKIC D.
03:30
 
OTT Senators
4
COL Avalanche
1
3. tempo
(0-0 : 3-1 : 1-0)
PHI Flyers
3
BOS Bruins
2
pausa
(1-2 : 2-0)
CAL Flames
BUF Sabres
03:30
 
VAN Canucks
EDM Oilers
04:00
 
ARI Coyotes
SJ Sharks
04:00
 
Wawrinka S. (SUI)
0 - 0
1 set
3-4
RAONIC M. (CAN)
3-4
ATP-S
AUSTRALIAN OPEN
Winner plays Chung or Herbert.
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
KUDERMETOVA V./SANTAMARIA
0 - 0
03:30
BENCIC B./VEKIC D.
WTA-D
AUSTRALIAN OPEN
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
OTT Senators
NHL
4 - 1
3. tempo
0-0
3-1
1-0
COL Avalanche
0-0
3-1
1-0
1-0 TKACHUK
23'
 
 
2-0 STONE
24'
 
 
3-0 DZINGEL
30'
 
 
 
 
39'
3-1 ZADOROV
4-1 DUCHENE
48'
 
 
23' 1-0 TKACHUK
24' 2-0 STONE
30' 3-0 DZINGEL
ZADOROV 3-1 39'
48' 4-1 DUCHENE
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
PHI Flyers
NHL
3 - 2
pausa
1-2
2-0
BOS Bruins
1-2
2-0
 
 
5'
0-1 PASTRNAK
 
 
10'
0-2 CEHLARIK
1-2 LINDBLOM
13'
 
 
2-2 COUTURIER
26'
 
 
3-2 COUTURIER
27'
 
 
PASTRNAK 0-1 5'
CEHLARIK 0-2 10'
13' 1-2 LINDBLOM
26' 2-2 COUTURIER
27' 3-2 COUTURIER
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
CAL Flames
NHL
0 - 0
03:30
BUF Sabres
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
VAN Canucks
NHL
0 - 0
04:00
EDM Oilers
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
ARI Coyotes
NHL
0 - 0
04:00
SJ Sharks
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
Wawrinka S. (SUI)
0
RAONIC M. (CAN)
0
1 set
(3-4)
KUDERMETOVA V./SANTAMARIA
BENCIC B./VEKIC D.
03:30
 
OTT Senators
4
COL Avalanche
1
3. tempo
(0-0 : 3-1 : 1-0)
PHI Flyers
3
BOS Bruins
2
pausa
(1-2 : 2-0)
CAL Flames
BUF Sabres
03:30
 
VAN Canucks
EDM Oilers
04:00
 
ARI Coyotes
SJ Sharks
04:00
 
Wawrinka S. (SUI)
0 - 0
1 set
3-4
RAONIC M. (CAN)
3-4
ATP-S
AUSTRALIAN OPEN
Winner plays Chung or Herbert.
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
KUDERMETOVA V./SANTAMARIA
0 - 0
03:30
BENCIC B./VEKIC D.
WTA-D
AUSTRALIAN OPEN
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
OTT Senators
NHL
4 - 1
3. tempo
0-0
3-1
1-0
COL Avalanche
0-0
3-1
1-0
1-0 TKACHUK
23'
 
 
2-0 STONE
24'
 
 
3-0 DZINGEL
30'
 
 
 
 
39'
3-1 ZADOROV
4-1 DUCHENE
48'
 
 
23' 1-0 TKACHUK
24' 2-0 STONE
30' 3-0 DZINGEL
ZADOROV 3-1 39'
48' 4-1 DUCHENE
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
PHI Flyers
NHL
3 - 2
pausa
1-2
2-0
BOS Bruins
1-2
2-0
 
 
5'
0-1 PASTRNAK
 
 
10'
0-2 CEHLARIK
1-2 LINDBLOM
13'
 
 
2-2 COUTURIER
26'
 
 
3-2 COUTURIER
27'
 
 
PASTRNAK 0-1 5'
CEHLARIK 0-2 10'
13' 1-2 LINDBLOM
26' 2-2 COUTURIER
27' 3-2 COUTURIER
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
CAL Flames
NHL
0 - 0
03:30
BUF Sabres
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
VAN Canucks
NHL
0 - 0
04:00
EDM Oilers
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
ARI Coyotes
NHL
0 - 0
04:00
SJ Sharks
Ultimo aggiornamento: 17.01.2019 03:21
News
21.09.2018 - 11:440

Scatta la NLA, Andrea Branca: "Zurigo favorito, ma occhio a Lugano e Berna. L'Ambrì deve preventivare dei periodi di difficoltà"

Intervista al fondatore e caporedattore del portale HeShootsHeScoores. "Difesa dei leventinesi più attrezzata delle concorrenti, malgrado la partenza di Fora. Lugano? Fare meglio dell'anno scorso vuol dire vincere il titolo..."

AMBRÌ/LUGANO – Il giorno segnato da mesi con l’indelebile rosso sul calendario degli appassionati di Hockey è arrivato. È tempo di rispolverare sciarpa e maglietta. Da questa sera scatta ufficialmente il nuovo campionato di NLA che vedrà impegnate, fra le altre, anche il Lugano vice-campione in carica allenato da Greg Ireland e l’Ambrì-Piotta di Luca Cereda.

Chi sarà la squadra da battere nella nuova stagione? Riusciranno le ticinese a centrare i rispettivi obiettivi? Abbiamo posto queste ed altre domande ad Andrea Branca, fondatore e caporedattore del portale di riferimento per l’Hockey HeShootsHeScoores.

Andrea, si riparte. Quale squadra parte come favorita alla vittoria finale?

“La logica dice sicuramente gli ZSC Lions campioni in carica. Si sono rinforzati in ogni settore rendendosi protagonista di un mercato invidiabile. Resta da verificare che impatto avrà su squadra e campionato il nuovo coach Aubin, ma se saprà gestire al meglio il gruppo a livello tattico e caratteriale, fermare lo Zurigo sarà davvero difficile. Alle loro spalle c’è poi un gruppetto di squadre con ambizioni giustificate, su tutte Berna e Lugano”.

Lugano in cerca di conferme. Riusciranno i bianconeri a ripetere la brillante stagione passata?

“L’obiettivo del Lugano è sicuramente quello di andare più lontano dello scorso campionato, e questo vuol dire riuscire a vincere quel titolo sfuggito di pochissimo la scorsa primavera. La consapevolezza di veder partire Merzlikins a fine campionato potrà essere sia una motivazione che un’ulteriore pressione, perché senza il sostegno del miglior portiere del campionato ambire alla vittoria finale nei prossimi anni potrebbe nascondere qualche insidia in più. La squadra di Ireland ha sicuramente i numeri per vivere una Regular Season tranquilla, per poi far valere il suo carattere e andare lontano nei playoff. I principali dubbi riguardano Chorney – chiamato a rivestire per la prima volta in carriera un ruolo chiave – e Klasen, in cerca di riscatto dopo le note difficoltà. Tra le partenze l’unica che fa davvero male è quella di Furrer, ma con l’arrivo di Loeffel e Jecker il reparto difensivo resta interessante”.

Ad Ambrì sembra regnare la positività. Prevedi una stagione meno travagliata della scorsa?

“La parola tranquillità associata all’Ambrì penso che difficilmente la vedremo, sia in questa stagione che nell’immediato futuro. I biancoblù sanno però perfettamente di dover stringere i denti e lottare ad ogni partita. Sono da preventivare dunque dei periodi di sofferenza, ma che non devono spaventare. La squadra di Cereda quest’anno può vantare una coppia di portieri completa, mentre sul fronte offensivo c’è il nodo del primo centro che sarà di fondamentale importanza. Tra Lerg e Novotny bisognerà capire se l’Ambrì ha davvero quello che serve in quella posizione. Il resto della top six è di sicura qualità, anche se resta da verificare l’impatto che avrà una pedina fondamentale come Hofer. In difesa ha fatto male la partenza di Fora, ma complessivamente la retrovia dei leventinesi si presenta più attrezzata di quella delle dirette concorrenti”.

Chi saranno i giocatori delle ticinesi da tenere particolarmente sott’occhio?

“Ad Ambrì gli occhi saranno naturalmente puntati su Novotny, visto l’ingaggio arrivato a un solo giorno dall’inizio della stagione. Per il resto sarà interessante vedere come si comporterà Kneubuehler, che nel preseason ha mostrato buone cose. In difesa sarà invece interessante osservare Pinana, che con la partenza di Fora potrà avere ancora più responsabilità.

A Lugano indubbiamente Chorney sarà sotto i riflettori, dopo un’estate in cui ha mostrato spunti interessanti intercalati da alcune incertezze dovute alla fase di ambientamento che sta vivendo. Scontato citare il nome di Klasen, che sinora ha dimostrato di essere motivatissimo nel voler reagire alle difficoltà della passata stagione, ma sarà interessante osservare anche Cunti, soprattutto in rapporto al ruolo che gli affiderà Ireland. Nelle passate settimane ha giocato sia al centro che all’ala, il tutto in posizioni molto diverse della gerarchia del lineup”.

 

4 mesi fa Hockey, si torna a fare sul serio. Tra novità, conferme e addii: Lugano pronto all'assalto al titolo. E venerdì si torna sul ghiaccio
4 mesi fa È (quasi) tempo di Hockey. Scommesse da azzeccare e una tranquillità da ritrovare: l'Ambrì pronto al debutto
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
stagione
ambrì
squadra
campionato
andrea
nla
fora
periodi
chorney
© 2019 , All rights reserved