TIPRESS
ULTIME NOTIZIE News
Coronavirus
28.10.2022 - 12:050

Coronavirus e quarta dose, la carica dei 24mila ticinesi

19'500 persone hanno già ricevuto la dose di richiamo. Altre 4'500 si sono prenotate per i prossimi giorni

BELLINZONA – Le autorità cantonali comunicano che sono più di 24 mila le persone che in Ticino hanno già ricevuto o hanno prenotato la dose di richiamo, durante la prima fase della campagna autunnale di vaccinazione contro il coronavirus. La campagna di vaccinazione continua nel mese di novembre in tre Centri – Quartino, Lugano/Besso e Bellinzona –, in 137 fra farmacie e studi medici e in una delle tappe della vaccinazione itinerante (fino al 6 novembre 2022). La vaccinazione di richiamo è fortemente raccomandata alle persone di età superiore a 65 anni, a chi soffre di malattia croniche e a chi è a stretto contatto con persone a rischio.

La campagna per la vaccinazione di richiamo è iniziata in Ticino lo scorso 11 ottobre 2022: l’adesione si è finora dimostrata superiore alla media svizzera, con oltre 19’500 persone che hanno già ricevuto la dose di richiamo e altre 4'500 che si sono annunciate per i prossimi giorni. Dopo questa prima fase, contraddistinta da una forte richiesta, il dispositivo cantonale sarà ora progressivamente adattato. I Centri cantonali di Ascona, Biasca, Tesserete e Mendrisio nei prossimi giorni offriranno gli ultimi appuntamenti prima di essere chiusi. Le persone interessate sono invitate ad annunciarsi mediante la piattaforma di prenotazione online dove è possibilità verificare tutte le ultime disponibilità (www.ti.ch/vaccinazione).  

Nel mese di novembre, la campagna di vaccinazione proseguirà al Centro cantonale di Quartino, Lugano/Besso e Bellinzona (Protezione civile dell’Espocentro) – aperti in giornate prestabilite – e in 137 fra farmacie e studi medici diffusi su tutto il territorio cantonale. Fino al 6 novembre, sono inoltre previste le tappe del programma di vaccinazione itinerante. Tutte le informazioni dettagliate sono pubblicate sulla pagina web del Cantone (www.ti.ch/vaccinazione).  

Le autorità cantonali ricordano che la dose di richiamo è gratuita ed è disponibile a tutte le persone a partire dai 16 anni che da almeno 4 mesi hanno ricevuto l’ultima dose di vaccino o sono guarite. Il richiamo è fortemente raccomandato alle persone con 65 o più anni, a chi soffre di malattie croniche, alle donne in gravidanza o che allattano e a chi è regolarmente a contatto con persone a rischio come il personale sanitario. L’obiettivo della vaccinazione di richiamo è di ridurre il rischio di un decorso grave della malattia e le conseguenze a lungo termine dell’infezione.  

La pagina web con le informazioni dettagliate e il portale di prenotazione online sono accessibili collegandosi alla pagina www.ti.ch/vaccinazione. La hotline telefonica cantonale (che risponde al numero 0800 128 128) rimane inoltre a disposizione, tutti i giorni dalle 8.00 alle 17.00.

Potrebbe interessarti anche
Tags
dose
richiamo
coronavirus
vaccinazione
ricevuto
già ricevuto
campagna
prossimi giorni
dose richiamo
altre
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved